HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoMapsNewsAlbert Ebossé Bodjongo, l’esame rivela: “E’ stato ucciso negli spogliatoi”

Albert Ebossé Bodjongo, l’esame rivela: “E’ stato ucciso negli spogliatoi”

di

Albert Ebossé BodjongoLa famiglia del calciatore 24enne Albert Ebossé Bodjongo, morto durante un match in Algeria il 23 agosto scorso , ha chiesto agli esperti di far riesaminare il suo decesso. E’ stato proprio il nuovo esame autopico a confermare che il ragazzo fu picchiato prima della partita

Albert Ebossé Bodjongo non è morto a causa della tegola lanciata dagli spalti che lo colpì al centro della testa. Dall’autopsia infatti, è emerso che il calciatore camerunense fu picchiato nello spogliatoio della squadra di casa poco prima dell’inizio della partita fra Js Kabbylie e Usm Algeri.

Sul corpo di Albert Ebossé Bodjongo sono state trovate diverse ferite ed una spalla lussata: “Quando vedi le ferite alle spalle, l’unico modo in cui puoi spiegarle è con un attacco fisico – dice il perito -. Non può essere una tegola in ardesia, come gli algerini hanno affermato nella loro relazione, perché se qualcuno ha gettato una piastrella, non poteva provocare ferite gravi come quelle che ho trovato sul corpo. Un tale oggetto, per sfondare il cranio, ha bisogno di una forza pesante. L’oggetto che lo ha colpito è arrivato da una distanza ravvicinata”.

Eppure nei video del match, finito con 20mila spettatoti infuriati per la sconfitta casalinga, non sembra che Albert Ebossé Bodjongo, da poco diventato padre per la prima volta, venisse colpito da una tegola o da un sasso: “Poco dopo la sua morte abbiamo visto un video di Ebossè, al termine della partita, che, circondato dalla polizia, lasciava il campo per entrare negli spogliatoi. Non abbiamo visto nulla accadere a lui in campo, né qualsiasi cosa che gli abbia impedito di lasciare il terreno di gioca a causa di un colpo”.

Al momento quindi, quella del calciatore resta una morte misteriosa sulla quale la famiglia chiede di far luce chiedendo alle autorità di prendere in considerazione gli ultimi sconvolgenti risultati degli esami.

Per approfondimenti ecco la carriera sportiva di Albert Ebossé Bodjongo

Il Video della presunta aggressione

Gli articoli di Delitti.net

24.08.14 Albert Ebossé Bodjongo, giocatore del Camerun, muore per una pietra lanciata dagli spalti

Lascia un commento

Back to Top