HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Cold CaseNewsScomparsiAlessia Rosati, una misteriosa scomparsa che dura da 21 anni. I familiari: “Riaprite l’inchiesta”

Alessia Rosati, una misteriosa scomparsa che dura da 21 anni. I familiari: “Riaprite l’inchiesta”

di

alessia rosatiChe fine ha fatto Alessia Rosati, la giovane che dal 1994 ha fatto perdere le sue tracce? I familiari chiedono che venga aperta un’inchiesta sulla scomparsa dell’allora 21enne

Sono passati anni da quando Alessia Rosati, militante di estrema sinistra iscritta alla facoltà di Lettere, è misteriosamente scomparsa. La giovane, come si legge sul Corriere.it, uscì di casa ma non fece mai più ritorno: “Chiediamo che venga aperta un’inchiesta sulla fine di nostra figlia – dichiarano i genitori di Alessia – Sono passati 21 anni da quando andò ad assistere all’esame di maturità di un’amica e non tornò. All’epoca furono sicuramente dette alcune bugie e oggi sono emersi elementi che ci fanno temere il peggio. Solo la magistratura potrà dirci cosa è successo”.

L’unica a raccontare di averla vista per l’ultima quello stesso giorno fu un’amica: “Fummo io e mio marito a scoprire che l’amica di Alessia aveva mentito. Mise a verbale di averla salutata alle 12.45 e non che passò pure lei da casa nostra, dove non c’era nessuno. Fu una vicina, che la incrociò con mia figlia nel palazzo, a raccontarcelo. Ma perché Claudia disse una menzogna? Intendeva coprire Alessia? Cosa voleva nasconderci?”.

Marco Fassoni Accetti due anni fa si autoaccusò di aver partecipato ai sequestri di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, ma è stato lui stesso a dichiarare di aver avuto un ruolo anche per la scomparsa di Alessia Rosati. Perchè rapire la giovane? Per un’azione di ricatto, per “svolgere pressioni contro due funzionari dell’allora Sisde coinvolti nello scandalo dei fondi neri”. Era stato quindi organizzato un finto rapimento che sarebbe dovuto durare pochi giorni. A distanza di 21 anni però di Alessia non si sa ancora nulla.

“Ricordo – racconta la mamma di Alessia – che nelle prime concitate ore, quando proposi all’amica di Alessia di cercarla in via dei Volsci, dove c’era Radio Onda Rossa, lei insistette perché non andassi. Fu molto decisa. “Vado io, voi girate nel quartiere”. Un comportamento strano”. In via dei Volsci accadde qualcosa? E’ proprio da qui che l’inchiesta giudiziaria potrebbe prendere il via nella speranza di poter scoprire cosa sia successo alla 21enne.

Lascia un commento

Back to Top