HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsAlexis Rasmussen: morta a 16 anni dopo un’orgia, condannati i genitori delle bimbe che accudiva

Alexis Rasmussen: morta a 16 anni dopo un’orgia, condannati i genitori delle bimbe che accudiva

di

Trovata cadavere dopo l’orgia con i genitori delle bimbe che accudiva. A tre anni dalla sua morte, i due coniugi condannati

Alexis-Rasmussen-2USA. La sentenza parla chiaro, a tre anni dalla morte di Alexis Rasmussen, per Eric Millerberg carcere a vita e 5 anni di reclusione per la moglie Dea.

A quanto pare , Alexis si incontrava spesso con i genitori delle bambine che accudiva, per incontri hot, l’ultima volta, ad essere fatale alla minorenne, è stato il  mix di eroina e metanfetamina assunti durante l’incontro di sesso.

Da quanto emerso al processo, Alexis Rasmussen era consenziente e in piena coscienza di ciò che faceva, sembra che fosse proprio lei a chiedere per i suoi incontri sessuali con Eric e Dea Millerberg, esagerate dosi di droghe pesanti.

La notte in cui si è consumato l’ultimo incontro tra la baby sitter  i due coniugi, Alexis è stata stroncata dalla eccessiva dose di droghe assunte, presi dal panico , Eric e Dea Millerberg, si sono disfatti del corpo abbandonandolo a 40 km di distanza dalla loro abitazione, chiuso in un sacco della spazzatura. Il corpo della minorenne venne ritrovato un mese dopo.

La sentenza per i due coniugi arriva dopo tre anni, lui, Eric Millerberg, è stato condannato al carcere a vita per occultamento di cadavere, omicidio, violenza su minore e ostacolo alla giustizia; lei, Dea Millerberg a 5 anni di reclusione per aver patteggiato la pena.

Lascia un commento

Back to Top