HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoAmburgo: due neonati ritrovati in una valigia, si indaga sulla madre

Amburgo: due neonati ritrovati in una valigia, si indaga sulla madre

di

Macabro ritrovamento ieri ad Amburgo, in una valigia sono stati ritrovati i corpi di due neonati, la polizia sta indagando sulla madre, che già in passato fu sotto inchiesta per la misteriosa sparizione di un altro figlio, rinvenuto poi morto

infanticidio-amburgoAl deposito bagagli della stazione di Amburgo in Germania ieri è stato fatto un macabro rinvenimento. In una valigia c’erano i corpi senza vita di due neonati avvolti in alcune buste di plastiche e in un avanzato stato di decomposizione, a darne notizia è stato il portavoce della polizia di Lubecca.

Gli inquirenti al momento non sanno datare con precisione da quanto tempo la valigia si trovasse lì, nè a quando risalirebbe la morte dei due neonati.
Si sta indagando su una donna di 39 anni che presumibilmente potrebbe essere la madre dei due piccoli, si ipotizza per lei il reato di duplice infanticidio.
Già qualche anno fa, la donna era balzata all’onore delle cronache locali per la misteriosa sparizione di suo figlio, che dopo qualche tempo fu ritrovato morto. All’epoca non si riuscì a stabilire con esattezza le cause del decesso che ha detta della donna furono naturali.

Durante una popolare trasmissione tedesca una telespettatrice aveva fornito nei giorni scorsi alcuni validi indizi per l’identificazione della donna che avrebbe trasportato la valigia in stazione.

Sono immediatamente scattate le verifiche del caso e rintracciata la donna è stata trasportata all’ospedale psichiatrico perchè si teme un atto autolesionistico.
Non è certo la prima volta che si verificano casi di infanticidio che sembrerebbe molto più comune di quanto si possa pensare. Nel 2013 ci fu un caso che fece molto scalpore dove una donna aveva dato alla luce 5 figli per poi ucciderli e farli sparire.

Lascia un commento

Back to Top