HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
ScomparsiAnna Della Cioppa, scomparsa da mercoledì: trovata morta carbonizzata

Anna Della Cioppa, scomparsa da mercoledì: trovata morta carbonizzata

di

anna della cioppaAnna Della Cioppa era scomparsa da mercoledì scorso. In queste ultime ore è stata trovata carbonizzata. E’ omicidio o suicidio?

Cambiano nome, età e luogo, ma non cambia lo scenario. Dopo Sara Di Pietrantonio, uccisa e bruciata dal suo ex fidanzato, geloso per la nuova relazione della ragazza che aveva deciso di lasciarlo, un’altra donna è stata trovata completamente carbonizzata. Si tratta di Anna Della Cioppa, 52 anni, di cui non si avevano notizie da mercoledì scorso. La donna, secondo quanto segnalato dai familiari, era uscita di casa senza portare con sè cellulare o soldi.

A dare l’allarme per la sua scomparsa erano stati proprio il figlio e il compagno. Soltanto in queste ultime ore è stata fatta l’orribile scoperta: Anna è stata trovata ormai cadavere poco distante dal cimitero di Bellona, paesino in provincia di Caserta. Cosa è successo alla 52enne? Sul posto, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe stata rinvenuta una bottiglia con residui di alcol etilico. Sul corpo della vittima però nessun segno visibile di violenza. E’ per questo che per il momento la pista più seguita dagli esperti sembrerebbe essere quella del suicidio.

A scoprire quel cadavere carbonizzato ed abbandonato sono stati alcuni volontari della Protezione Civile. Sul posto, dopo la segnalazione, sono intervenuti i medici del 118, che non hanno potuto fare nulla se non dare conferma del decesso, e le forze dell’ordine, le quali sono a lavoro per fare luce su quanto accaduto. Nel frattempo il compagno di Anna Della Cioppa, sottoufficiale dell’esercito, è stato interrogato per tutta la notte presso la stazione dei carabinieri di Vitulazio.

Nelle prossime ore sul corpo privo di vita della vittima sarà effettuata l’autopsia per accertare le cause della morte. Le indagini continuano in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Fonte: VocediNapoli.it – Ansa.it

Lascia un commento

Back to Top