HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsAnna Schnierereva, la sua morte non convince: si indaga per omicidio

Anna Schnierereva, la sua morte non convince: si indaga per omicidio

di

Anna SchniererevaAnna Schnierereva, 32enne di origini slovacche, è stata rinvenuta senza vita nel laghetto artificiale dell’ex cava di Crotte alcuni giorni fa. La donna potrebbe non essersi tolta la vita o potrebbe non essere deceduta per un fatale incidente. La Procura di Ivrea per questo motivo ha aperto le indagini per omicidio

Qualcuno avrebbe potuto uccidere Anna Schnierereva e l’ipotesi di un presunto omicidio per il momento è contro ignoti. La sua morte non convincerebbe gli esperti: “Ci sono ancora molti aspetti da chiarire. Le indagini proseguono senza sosta”.

Come pubblicato da Lastampa.it, Anna Schnierereva lavorava come escort e il giorno prima di morire aveva conosciuto il custode della cava in cui ha perso la vita. E’ proprio con quest’uomo, il quale non è stato indagato, che la 32enne avrebbe trascorso la notte. I due avrebbero fatto il bagno nel laghetto artificiale e, probabilmente da ubriaca, quest’ultima è stata inghiottita dall’acqua.

Secondo quanto emerso dall’autopsia, Anna Schnierereva sarebbe morta per annegamento e sul suo corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza ma per la Procura sono ancora troppi i misteri di quella notte. Come mai la prima telefonata al 118 è stata effettuata dopo diverse ore dall’annegamento della donna? Perché il custode ha telefonato prima un amico che lo ha convinto successivamente a chiamare i carabinieri e i soccorsi? La spiegazione per il momento è che il custode sia stato colto dal panico anche se quest’ultimo pare aver cambiato diverse volte la sua versione dei fatti. Il dubbio è che l’uomo, che forse si era allontanato per qualche ora dal laghetto, stia coprendo qualcuno.

Anna Schnierereva, la quale in passato sembrerebbe aver tentato il suicidio, ha trovato la morte in un posto isolato e lontano da occhi indiscreti. Quei giorni passati alla cava potrebbero essere trascorsi in compagnia di altre persone intente ad organizzare un festino a base di alcol e sesso.

Lascia un commento

Back to Top