HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsAnziana precipitata in una casa di riposo, indaga la Procura
casa di riposo

Anziana precipitata in una casa di riposo, indaga la Procura

di

Sulla caduta accidentale nessuno sembra avere dubbi, ma il pm vuole verificare se siano state messe in campo tutte le contromisure idonee per evitarla

 

casa di riposoNessuno sembra avere dubbi sul fatto che la morte di una 78enne ospite della Residenza Policella a Castel d’Azzano, struttura dedicata a persone sofferenti di Alzheimer e demenza senile, sia una tragica fatalità. Ma in ogni caso il volo della donna da una finestra dei piani superiori merita comunque un supplemento di indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Villafranca, incaricati dal pm Federica Ormanni.

Per ora c’è un fascicolo aperto contro ignoti con l’accusa di omicidio colposo e bisognerà verificare a fondo sia sullo stato di salute della signora, ma anche sulle misure precauzionali adottate nella casa di riposo, per valutare eventuali carenze strutturali. Un’inchiesta che non ha trovato opposizione nella direttrice della Pia Opera Ciccarelli Onlus, a cui fa capo la struttura, Elisabetta Elio. Intervistata dal quotidiano locale, ‘L’Arena, ha detto: “Abbiamo da subito garantito la massima collaborazione alle forze dell’ordine. Questa tragedia ci lascia tutti sconvolti. Siamo molto vicini al dolore della famiglia alla quale abbiamo assicurato tutto il sostegno”.

La vittima, afflitta da anni da una grave malattia e ospite della struttura da luglio, sino alla sera della tragedia non aveva mai dato motivo di sospettare comportamenti strani o di far prevedere particolari controlli. Ma nell’occasione dopo essersi messa a letto, come aveva sempre fatto, si è alzata scavalcando la finestra di un locale vicino di precipitare. Gli operatori se ne sono accorti solo pochi minuti dopo, ripassando verso le 2 del mattino, ma ormai per lei era troppo tardi.

Lascia un commento

Back to Top