HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsAttentato a Parigi, oltre 100 morti e 200 feriti. Minacce anche per l’Italia

Attentato a Parigi, oltre 100 morti e 200 feriti. Minacce anche per l’Italia

di

parigi lefigaroParigi è stata colpita da un attacco terroristico che ha causato centinaia di morti e feriti. Tutta l’Europa e l’America si uniscono al dolore della Francia

Un orrore senza precedenti è quello che è avvenuto nelle ultime ore nel cuore di Parigi. Una vera e propria carneficina che ha registrato un drammatico bilancio di innocenti colpiti dagli attentatori. Si contano 127 morte e 192 feriti, 80 dei quali in gravi condizioni.

Sparatorie, esplosioni e kamikaze hanno terrorizzato e messo a tappeto la capitale francese. Una serata come tante si è trasformata in una strage. Chi era all’interno del teatro Bataclan è stato preso in ostaggio e i più sfortunati sono stati uccisi, proprio come è accaduto ad innocenti che erano per strada o al ristorante. Attentati multipli che ieri sera hanno costretto il presidente Hollande a dichiarare lo stato di emergenza: “Ci sono decine e decine di morti, numerosi feriti. Abbiamo dichiarato lo stato d’urgenza in tutto il territorio, come prima misura. La seconda misura è la chiusura delle frontiere, per fare in modo che le persone responsabili di tutto questo possano essere catturate. I terroristi non riusciranno a farci paura. Dobbiamo dare prova di unità: di fronte al terrore la Francia deve essere forte e grande. Rinforzi militari si trovano nella regione di Parigi per evitare nuovi attentati”.

Secondo quanto pubblicato dal Corriere.it, lo Stato islamico ha rivendicato gli attentati di Parigi: “La Francia manda i suoi aerei in Siria, bombarda uccidendo i bambini, oggi beve dalla stessa coppa”. In un filmato dall’Al-Hayat Media Center, un estremista ha dichiarato: “Fino a che continuerete a bombardare non vivrete in pace. Avrete paura persino di andare al mercato”. In un altro messaggio ancora si invita tutti a ricordare queste orribili ore: “Ricordare il 14 novembre. Non dimenticheranno mai questo giorno, come l’11 settembre per gli americani”.

I simpatizzanti dell’Isis su Twitter avrebbero inoltre sostenuto che dopo l’attacco a Parigi, potrebbe toccare a Roma, Londra e Washington.

Foto: Lefigaro.fr

Lascia un commento

Back to Top