HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiBarbara Fontana, la escort uccisa a coltellate dal suo cliente abituale
femminicidio

Barbara Fontana, la escort uccisa a coltellate dal suo cliente abituale

di

Barbara Fontana aveva una doppia vita: segretaria di giorno, escort di notte. Nessuno sapeva quello che faceva sino a quando è stata trovata uccisa con 30 coltellate in un hotel.

barbara fontanaBarbara Fontana era una splendida donna. Faceva l’impiegata ma dopo la separazione aveva qualche problema economico che l’aveva spinta a cercare un doppio impiego. La famiglia e gli amici non sapevano che aveva una seconda vita, ben diversa. Barbara infatti faceva la escort per far quadrare i conti. L’omicidio è avvenuto in un albergo a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna. I genitori di Barbara Fontana sono disperati e ancora non riescono a credere a quanto accaduto.

Barbara la sera dell’omicidio aveva incontrato un suo cliente abituale, Claudio Villani. Non sapeva che il 4 agosto sarebbe stato l’ultimo appuntamento, quello fatale. Entrambi si sono registrati con i propri documenti e poi sono saliti in stanza. La titolare non ha sospettato nulla, l’omicidio è avvenuto in silenzio. Intorno all’una di notte Villani è andato via, poi è ritornato al mattino per prolungare la prenotazione. Quando Ambra Crudeli ha visto che Barbara Fontana non scendeva si è insospettita e si è recata in camera, scoprendo quanto accaduto.

La vittima giaceva sul letto, sembrava che stesse dormendo. Villani l’aveva coperta con un lenzuolo dopo averla massacrata con 30 coltellate. Nessuno può sapere cosa è successo. L’assassino ai carabinieri ha detto che ha una strana patologia che lo porta ad “odiare le donne”. All’età di 16 anni aveva ucciso una prostituta. Inoltre stava scontando una pena ai domiciliari per averne rapinata una qualche mese fa. Claudio Villani stava cercando di fuggire con l’auto della vittima, ma quando è stato fermato non ha opposto resistenza e ha indicato il luogo in cui aveva abbandonato l’arma del delitto. Forse Barbara Fontana è solo una delle sue vittime, da tempo altre escort hanno denunciato di essere state aggredite e seviziate da un pazzo che si spacciava come cliente.

Lascia un commento

Back to Top