HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsBergeggi, trovato il cadavere di un uomo: diffusa una foto per identificarlo

Bergeggi, trovato il cadavere di un uomo: diffusa una foto per identificarlo

di

cadavere bergeggiVenerdì mattina il corpo senza vita di un uomo è stato trovato nei pressi di Bergeggi, piccolo comune della provincia di Savona in Liguria. Il cadavere non è stato ancora identificato ed è per questo che i carabinieri hanno deciso di diffondere la foto dell’uomo, nella speranza di poter risalire alla sua identità

Sono passati quattro giorni dal ritrovamento di un cadavere di un uomo. Su quest’ultimo ancora tanti sono i misteri, a partire dalla sua identità. Secondo quanto pubblicato dal sito IlSecoloxix.it, dopo giorni di ricerche, al comando dei carabinieri di Bergeggi era arrivata una telefonata di un uomo, il quale aveva creduto di aver riconosciuto il padre in quella foto diffusa dagli esperti. Circostanza però poi smentita poichè, dopo ulteriori verifiche, l’uomo, residente a Genova, avrebbe negato di conoscere la vittima.

Intanto cresce sempre più la speranza di dare un nome a quel cadavere ed è per questo che i carabinieri hanno diffuso una nuova foto dell’uomo, che in realtà è il frutto di una perfetta rielaborazione al computer delle sue fattezze.

In attesa di nuovi riscontri, sul cadavere è stata inoltre eseguita l’autopsia, con la quale sarebbe stato confermato che quando l’uomo è caduto in mare poteva essere già morto. Al momento però non è ancora chiaro se si tratta di omicidio o se il decesso sia stato causato da una caduta accidentale dalla scogliera e, tra le tante ipotesi, sono state definitivamente escluse quelle di una morte naturale. Sul cranio del cadavere sono state infatti rinvenute delle ferite ritenute compatibili con un violento urto.

Omicidio o fatale incidente? Nell’incertezza su cosa abbia provocato la morte dell’uomo, la Procura di Bergeggi ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti.

Le indagini proseguono alla ricerca di indizi o testimonianze che potrebbero essere utili agli investigatori per la soluzione di questo giallo.

Lascia un commento

Back to Top