HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsUltimissimeBolsena: trovati morti mamma e figlio scomparsi venerdi sera dal camping nel quale erano in vacanza

Bolsena: trovati morti mamma e figlio scomparsi venerdi sera dal camping nel quale erano in vacanza

di

Cecilia Maria Fassine, 22enne di origine austriaca era sparita con il suo bambino di soli 5 mesi, due giorni fa a Bolsena.

Cecilia Maria Fassine - delitti.net giusy220516 h 15.50 (3)La ragazza era in vacanza a Bolsena nei pressi dell’omonimo lago, al camping “Amalasunta”  con la propria madre e il piccolo Matteo Arion. E’ stata ritrovata morta domenica mattina nei boschi di Montefiascone, con accanto il bimbo anch’esso cadavere.

Venerdi sera Cecilia si era allontanata con il bimbo dopo aver detto alla madre che andava a fare una passeggiata per fare addormentare Matteo, ma non ha più fatto ritorno al camping; poi in seguito all’allarme lanciato dalla madre sono scattate le ricerche, durate due giorni, finchè la ragazza è stata trovata dai volontari della Protezione civile appesa a un albero, ai suoi piedi sul terreno c’era il corpicino del bimbo coperto con un giubbotto.

Dai primi accertamenti pare che il bambino sia morto per soffocamento e la giovane mamma si sia impiccata, quindi ora si segue la pista dell’omicidio-suicidio, ma gli inquirenti non escludono nulla, fino agli esiti dell’autopsia su entrambi i cadaveri che verrà effettuata a Belcolle di Viterbo.

Per ora il caso è indicato come “dramma famigliare”, la 22enne era infatti depressa perchè il padre del suo bambino l’aveva abbandonata, da qui forse la decisione di compiere l’insano gesto. Ma le indagini proseguono per fare chiarezza.

Lascia un commento

Back to Top