HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiBrescia: Ucciso Tiziano Stabile

Brescia: Ucciso Tiziano Stabile

di

Il 54 enne già noto alle forze dell’ordine è stato trovato privo di vita da un camionista a Brescia

Un omicidio è stato scoperto ieri sera verso le 20 in un paesino in provincia di Brescia, precisamente a Bedizzole.

Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato nella zona industriale di via Caselle, sulla strada per Padenghe da un camionista che transitava in zona.

Dopo le prime analisi si è scoperto che quel corpo è di Tiziano Stabile, di 54 anni già noto alle forze dell’ordine per episodi passati con la giustizia.

L’uomo al momento della scoperta era ancora agonizzante ma in vita ed è morto soltanto poco dopo il ricovero in ospedale a Brescia. Troppo gravi le ferite riconducibili a colpi d’arma da fuoco alla nuca e al torace.

Gli investigatori sono subito al lavoro per vederci chiaro in questa vicenda ed hanno posto sotto sequestro già le immagini di una telecamera a circuito chiuso di di un magazzino di giardinaggio sito poco distante dal luogo in cui è stato ritrovato Tiziano Stabile.

bresciaLa speranza è che dall’analisi di questi fotogrammi possa uscire fuori qualcosa di interessante alle indagini e così risalire ai responsabili di questo accaduto.

Gli inquirenti sembrano convinti che l’omicidio si sia consumato nell’ambito di un regolamento di conti forse per legami dovuti al passato di Stabile.

Esclusa la pista della rapina finita male visto che comunque l’uomo aveva con sè sia il cellulare che il suo portafogli.

Fatto sta che considerando il luogo dove si è consumato il delitto sembra evidente che l’uomo avesse un appuntamento con i suoi assassini  visto comunque che si tratta di una zona industriale molto isolata dove bisogna passarci soltanto di proposito.

Le indagini sono condotte dai carabinieri di Bedizzole in collaborazione coi carabinieri del Nucleo radiomobile di Desenzano e del Nucleo investigativo di Brescia.

 

 

 

Lascia un commento

Back to Top