HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsBurhan Kapplani: Uccise ex moglie e compagno oggi è iniziato il processo

Burhan Kapplani: Uccise ex moglie e compagno oggi è iniziato il processo

di

E’ iniziato il processo all’imprenditore albanese Burhan Kapplani che nel Gennaio dello scorso anno uccise ex moglie e compagno a colpi di pistola

A giudicare il caso sarà la Corte d’Assise dell’Aquila. L’accusa per l’imputato è di doppio omicidio premeditato, l’ aggravante del possesso di una pistola senza giustificazione potrebbe portare alla condanna all’ergastolo.

Burhan Kapplani Orietha Boshi, moglie 36 dell’imprenditore aveva da alcuni mesi intrapreso una nuova relazione con un connazionale, Sheptim Hana, 39 anni. La donna era riuscita a superare il divorzo con l’uomo, pare già violento in precedenti occasioni. Il processo è iniziato con diversi mesi di ritardo a causa di alcune nullità formali. La richiesta di effettuare una perizia psichiatrica sull’uomo è stata respinta dalla Corte e solo al termine della prima fase istruttoria il giudice potrà decidere se concendere al Kapplani il rito abbreviato e disporre una perizia psichiatrica.

Per i legali dell’imprenditore albanese, al momento dei fatti l’uomo era incapace di intendere e di volere poichè in preda ad un vero e proprio raptus di gelosia. Anche alcuni testimoni, avevano infatti confermato che da tempo l’uomo non riusciva più a vivere con serentià la nuova relazione della ex moglie. A complicare la posizione dell’imputato il possesso dell’arma , una calibro 7.65 rubata ad un poliziotto che la custodiva in un’abitazione resa inagibile dal terremoto. Le modalità con cui Kapplani è entrato in possesso di quell’arma non sono mai state chiarite agli inquirenti. Dal 17 Gennaio 2013 l’uomo è detenuto in carcere e non sono state accordate le richieste di detenzione domiciliare per un fondato pericolo di fuga.

Lascia un commento

Back to Top