HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoCaius Veiovis: l’assassino che ha le corna condannato all’ergastolo, uccise e fece a pezzi tre persone

Caius Veiovis: l’assassino che ha le corna condannato all’ergastolo, uccise e fece a pezzi tre persone

di

E’ stato condannato all’ergastolo l’uomo che si è fatto impiantare delle corna per triplice omicidio

caius-veiovisAlla fine della lettura della sentenza Caius Veiovis ha semplicemente detto “ci vedremo tutti all’inferno”. Caius Veiovis è conosciuto in tutto il mondo per essere il cosidetto assassino con le corna, in quanto decise, attraverso piercing e plastiche di trasformare il suo corpo e renderlo simile al diavolo.
Caius Veiovis è stato portato davanti al tribunale per il barbaro assasino di tre persone, David Glasser, Edward Frampton e Robert Chadwell, che furono prima ammazzate e poi fatte a pezzi e infine sepolte nel suo giardino a Becket nello stato del Massachusetts.
L’assassino con le corna non era però solo durante il triplice omicidio, insieme a lui anche due complici, Adam Lee Hall e David Chalue, che sono stati anche loro condannati in un processo separato.
Gli inquirenti hanno ricostruito anche il movente della vicenda, sembrerebbe che Caius Veiovis avesse una devozione per un gruppo gli Hell’s Angels e per mettersi in luce con uno dei massimi esponenti avesse orchestrato ed eseguito il massacro dei tre uomini.

Caius Veiovis, l’assassino con le corna, era già noto alle forze dell’ordine per aver scontato 7 anni di carcere per lesioni, all’epoca però era conosciuto ancora con il suo nome d’origine Roy Gutfinsk.
All’epoca era membro dei Goths e già si definiva un satanista ed un vampiro, insieme con la sua fidanzata appena sedicenne costrinsero un’altra ragazza a tagliarsi la schiena con un rasoio e poi leccarono il suo sangue.
Fu all’interno del carcere che Caius Veiovis inizio la sua trasformazione con tatuaggi, piercing e impianti che lo hanno portato ad essere conosciuto come l’assassino con le corna.

Lascia un commento

Back to Top