HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsCarlotta Benusiglio: la Procura apre un fascicolo per “istigazione al suicidio” a carico di ignoti

Carlotta Benusiglio: la Procura apre un fascicolo per “istigazione al suicidio” a carico di ignoti

di

La Procura di Milano ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio a carico di ignoti in merito alla morte di Carlotta Benusiglio, la stilista 37enne trovata impiccata in piazza Napoli a Milano.

Carlotta Benusiglio delitti.net giusy 20616 h 12.17L’apertura del fascicolo si è resa necessaria per poter continuare ad indagare sui tanti punti oscuri della vicenda, le indagini sono coordinate dai pm Alberto Nobili e Antonio Cristillo e condotte dalla Squadra mobile in collaborazione con il commissariato di Porta Genova. Le indagini stanno andando avanti e dopo l’autopsia ora sono in fase di sviluppo vari esami tossicologici, gli esami di possibile dna estraneo sul cadavere e la visione da parte degli inquirenti delle immagini delle varie telecamere di sorveglianza attive nella zona del ritrovamento.

Giorgia Benusiglio, sorella di Carlotta, ha rilasciato una dichiarazione sul presunto suicidio della donna: “Non credo assolutamente che mia sorella si sia suicidata. Non lo avrebbe mai fatto e soprattutto, vista la riservatezza, mai a due passi da casa, usando un albero in una piazza. Per assurdo avrebbe potuto farlo usando il soppalco. Io e la mia famiglia vogliamo la verità. Del fidanzato non voglio parlare, noi eravamo contrari per precisi motivi alla relazione. Mia sorella stava bene, era serena. L’ultima che l’ha sentita è stata mia madre, il lunedì alle 11 di sera. Si sarebbero dovute vedere insieme per mangiare a pranzo proprio martedì. E una madre sente se la figlia sta bene o no”

Pur avendo formulato come prima ipotesi quella del suicidio, gli inquirenti vogliono approfondire le cause della morte di Carlotta Benusiglio, basandosi sulla posizione del cadavere al momento del ritrovamento: la donna aveva una sciarpa stretta intorno alla gola ed era appesa a un albero, ma i piedi toccavano terra, posizione alquanto anomala per una persona che si è impiccata da sola, inoltre la polizia sta indagando anche per i dettagli burrascosi sulla relazione che Carlotta aveva con il fidanzato, pare che litigassero spesso, lo hanno fatto anche la sera che la stilista è morta.

Lascia un commento

Back to Top