HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsCaso Isabella Noventa: si indaga anche sulle morti sospette dei compagni di Debora Sorgato

Caso Isabella Noventa: si indaga anche sulle morti sospette dei compagni di Debora Sorgato

di

Si aggiungono nuovi misteri al caso di Isabella Noventa, due compagni di Debora Sorgato sarebbero morti in circostanze misteriose. I famigliari di uno di loro, Giuseppe Berto, hanno chiesto di riaprire le indagini su quello che secondo loro non è mai stato un suicidio.

debora sorgatoIl primo marito di Debora Sorgato, Giuseppe Berto, sparì dopo che lei lo lasciò per Gianluca Ciurlanti, un pregiudicato. Dopo circa dodici mesi venne trovato morto in un garage, non era depresso e non aveva nemmeno nemici, eppure il caso fu archiviato come suicidio. Poco dopo anche Ciurlanti muore, è vittima di un incidente stradale molto particolare, i freni del suo scooter infatti erano stati manomessi. Nel 2003 Debora Sorgato incassa 500mila euro dall’assicurazione di Gianluca Ciurlanti nonostante non fosse sua moglie. Gli inquirenti si chiedono se Isabella Noventa avesse scoperto proprio qualche segreto dei fratelli Sorgato.

Per la famiglia di Giuseppe Berto si è riaperta una vecchia ferita quando hanno appreso dai giornali che Debora Sorgato era stata arrestata. Il Mattino di Padova ha raccolto la testimonianza dei coniugi Berto che hanno visto Debora solo il giorno dei funerali, poi è sparita. Giuseppe e Debora Sorgato sono convolati a nozze nel 1993 e nel 1998 hanno deciso di separarsi. Berto torna a casa dai genitori ma fa perdere presto le sue tracce sino a gennaio del 2001, quando i residenti di un condominio di Polegge, nel vicentino, chiamano la polizia perché proveniva uno strano odore dal garage. Giuseppe Berto era nella sua Fiat Uno, accanto a lui una lettera del gennaio 2000 e un coltello con cui si era procurato delle ferite sui polsi. In quella lettera, che era una specie di testamento, Giuseppe parla di Debora Sorgato e di un amico slavo a cui voleva lasciare la sua auto.

Poco dopo la separazione da Berto, Debora Sorgato conosce Gianluca Ciurlanti, morto ad agosto del 2002. Hanno vissuto per due anni insieme, in un piccolo paese. Erano temuti dai residenti un po’ per i precedenti di Ciurlanti, un po’ per il carattere duro di Debora. Quando Ciurlanti è morto lei era incinta e non riuscendo ad occuparsi del figlio (faceva la donna delle pulizie), il fratello Freddy l’ha aiutata acquistandole una casa, dove avrebbe conosciuto il suo attuale compagno, il maresciallo dei carabinieri. Debora Sorgato era finalmente felice, ma forse Giuseppe Verde ignorava il suo passato.

Lascia un commento

Back to Top