HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsCaso Magherini, omicidio colposo per quattro indagati

Caso Magherini, omicidio colposo per quattro indagati

di

MagheriniRiccardo Magherini è morto nella notte fra il 2 e il 3 marzo mentre veniva arrestato dagli agenti che, secondo la ricostruzione del pm, lo avevano immobilizzato a terra favorendo un’asfissia causata dall’assunzione di cocaina

Secondo il magistrato Bocciolini, i militari sono responsabili del decesso del quarantenne Riccardo Magherini così come lo sono i soccorritori che non sono stati in grado di salvargli la vita.

La morte di Riccardo Magherini è stata causata da una intossicazione acuta da cocaina associata ad un meccanismo asfittico. Alcuni passanti la sera del decesso avevano segnalato l’uomo ai carabinieri poichè era in stato di agitazione ed aveva rubato anche un cellulare ad una ragazza. Al momento dell’arresto gli agenti con molte difficoltà avevano immobilizato e ammanettato il quarantenne. Per alcuni minuti però questi ultimi lo avevano tenuto “prono a terra, esercitando anche pressione sulla regione scapolare e sugli arti inferiori”.

Secondo il pm quella effettuata dai militari era una operazione imprudente e non conforme alle direttive del Comando generale dei carabinieri.

Gli agenti, che dopo la denuncia della famiglia dell’uomo erano stati indagati per omicidio preterintenzionale, sono stati accusati di omicidio colposo. Tre sono i soccorritori che restano indagati a differenza di altri quattro sanitari che molto probabilmente saranno archiviati nel corso dell’inchiesta.

Il legale della famiglia di Riccardo Magherini ha così commentato l’avviso di chiusura delle indagini: “Siamo soddisfatti. Se avremo un processo è merito della costanza della famiglia Magherini, a dispetto delle archiviazioni annunciate”.

L’ipotesi di omicidio colposo per il legale dei carabinieri indica invece un “ridimensionamento oggettivo dei fatti”. Il pm infatti, “esclude totalmente quella ipotesi così pesante di pestaggio, o addirittura tortura, di cui si era parlato ingiustificatamente nei mesi passati”.

La salma di di Riccardo Magherini potrà finalmente essere restituita alla famiglia per poter ricevere una segna sepoltura accompagnata da una messa.

Lascia un commento

Back to Top