HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiCaso Maria Chindamo: scomparsa nel nulla l’imprenditrice calabrese

Caso Maria Chindamo: scomparsa nel nulla l’imprenditrice calabrese

di

Maria Chindamo è scomparsa il 5 maggio scorso, di lei non v’è traccia da nessuna parte, i carabinieri della Compagnia di Tropea sono impegnati a setacciare la zona di Nicotera ma purtroppo finora senza risultati.

Maria Chindamo - delitti.net giusy 270516 - h8.38I carabinieri del comando provinciale di Vibo Valentia, della Compagnia di Tropea, e della stazione di Laureana, hanno effettuato perquisizioni e sopralluoghi in una vasta area dove la Chindamo viveva, la scomparsa della donna  e l’ipotesi di omicidio per gli inquirenti sono legati a un sequestro di persona finito male.

Nel frattempo, nel territorio del comune di Limbadi  dove è stata ritrovata l’auto dell’imprenditrice sono state attivate anche le ruspe, mentre controlli a tappeto sono in corso  nelle zone di Nicotera Marina-Limbadi e Piana di Rosarno.

La ricostruzione dei fatti effettuata dagli agenti nell’ambito delle indagini coordinate dal procuratore Mario Spagnuolo, presuppone che la Chindamo sia stata prelevata con la forza dalla sua auto, dove sono state trovate tracce di sangue, ma il rapimento forse aveva il solo scopo di uccidere la donna, ma per il movente ancora non si è delineato nulla di certo. Si attendono nuovi aggiornamenti sul caso.

 

Lascia un commento

Back to Top