HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiIl caso Pizzocolo: parla la mamma di Lavinia
andrea pizzocolo

Il caso Pizzocolo: parla la mamma di Lavinia

di

C’è la corte. C’è l’imputato. C’è il pubblico ministero e l’avvocato di Pizzocolo, quello che voleva vedere con la moviola (al rallentatore) come è stata uccisa la povera Lavinia, di soli 18 anni. Ma lei non c’è: la mamma che piange la morte della figlia. Si è dovuta vendere tutto per  far seppellire il corpo della sua ragazza, per riportarla in Romania, e per pagare le prime  spese legali in attesa di un processo (che ora spera) possa darle almeno giustizia.

andrea pizzocoloSenza più un euro, grazie alla Questura di Lodi, è assistita da un nuovo avvocato che sta lavorando gratis. La mamma (della diciottenne uccisa da Andrea Pizzocolo) vive in Sicilia, in un garage: ci vive con il suo bambino di soli 2 anni.

Nel settembre 2014: Ioanna è a casa della sua famiglia in Romania, e sullo schermo appare il volto di Lavinia.  Ha saputo tutto insieme: che la sua Lavinia si prostituiva, e che era stata uccisa. Ha pianto,urlato e ora cerca di andare avanti. Senza riuscire aguardare in faccia il volto di quell’uomo violento, malvagio che ha attirato sua  figlia in una trappola, e che ha nascosto le fascette da elettricista sotto il cuscino per poi tirarle fuori all’improvviso. Per stringerle intorno al suo corpo. Per strangolarla.

Questa donna ha scoperto dalla televisione che Pizzocolo ha preso il corpo di sua figlia, e lo ha trasportato  in un motel di quelli senza portiere e senza hall. L’ha trascinato nella stanza piena  di specchi, ed ha abusato di lei. Lavinia. La ragazza, però era già morta. Quale mostro può  fare tutto ciò?

La madre di Lavinia non si da pace: non si spiegava quei soldi così facili, e nemmeno perchè la figlia avesse iniziato a chiamarla sempre meno. L’avvocato Lepre, difensore di Pizzocolo, è così sicuro di riuscire a risparmiare il carcere a vita per il suo assistito che ha scelto la via del processo ordinario. Quella più lunga e costosa.

(Fonte Chi L’Ha Visto)

Lascia un commento

Back to Top