HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsCatania: nel corso di una lite uccide a fucilate l’ex della moglie

Catania: nel corso di una lite uccide a fucilate l’ex della moglie

di

Dramma della gelosia a Fleri, una piccola frazione di Zafferana Etnea, in Sicilia, dove Alfio Cristaldi di 43 anni è stato ucciso a fucilate dal marito dell’ex compagna dalla quale aveva avuto un figlio, che oggi ha tre anni.

omicidio fleri delitti.net 240516 giusy h 10.21La donna tempo fa aveva lasciato la casa coniugale e aveva intrecciato una relazione con Cristaldi, dal quale ha poi avuto un figlio, in seguito tra due i due c’erano stati dei disaccordi e la donna era stata riaccolta in casa dal marito, ovviamente portando con sè il bimbo avuto dall’ex.

Il motivo delle liti frequenti tra la donna e Alfio Cristaldi era proprio il bambino, i due si contendevano gli spazi per custodire il piccolo, l’uomo si lamentava che erano poche le visite che gli erano state concesse per stare con il figlio, mentre la donna sostiene che Cristaldi era invadente e non rispettava i giorni e gli orari fissati dal Tribunale per fare visita al bimbo.

Il marito ha assistito per mesi alle furibonde litigate dei due, ogni volta che l’ex della moglie si presentava alla porta, oltre tutto Cristaldi non si rassegnava alla fine del rapporto con la donna, finchè esasperato ieri sera il marito ha preso il fucile e ha sparato due colpi devastanti al rivale uccidendolo sul colpo. Nell’appartamento in quel momento si trovavano i coniugi, la cognata della donna e il bambino di tre anni figlio della vittima.

L’omicida è stato subito preso in custodia dai carabinieri della compagnia di Giarre, e sono in corso le indagini a cura della Procura di Catania per chiarire tutti i dettagli dell’omicidio.

Lascia un commento

Back to Top