HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsCerro Maggiore: due sorelle morte in un incendio
incendio

Cerro Maggiore: due sorelle morte in un incendio

di

La scorsa notte un incendio è divampato in un’abitazione di Cerro Maggiore. Le vittime sono due sorelle settantenni. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per mettere la struttura in sicurezza. I corpi sono stati estratti solo questa mattina. Miracolosamente illeso il fratello.

incendioMaria e Carla Agrati sono le due vittime dell’incendio scoppiato alle due di notte. Non si conoscono ancora le cause ma potrebbe essersi trattato di una fuga di gas o di un cortocircuito. All’interno dell’abitazione era presente anche il fratello sessantenne che non ha riportato gravi danni. A lanciare l’allarme sono stati dei vicini che si sono accorti delle fiamme mentre facevano rientro a casa.

I vigili del fuoco di Legnano sono intervenuti immediatamente e hanno lavorato a lungo per cercare di salvare le due sorelle. Purtroppo la struttura a tre piani, nonostante l’incendio fosse stato già domato, è stata resa agibile solo in mattinata e gli uomini hanno potuto estrarre i corpi, ormai senza vita, delle vittime. Sul luogo sono giunti anche i militari della locale stazione e della Compagnia di Monza. Le due sorelle decedute a causa dell‘incendio erano molto conosciute a Cerro Maggiore. Carla, in particolare, era stimata perché ha insegnato al liceo per molti anni. Il sindaco e la vice preside sono ancora incredule per quanto accaduto.

Torna alta l’attenzione sulla sicurezza all’interno delle palazzine. Qualche notte fa in un appartamento al centro di Milano un intero stabile è stato evacuato dopo lo scoppio di un incendio durante il quale ha perso la vita un uomo. Se a Cerro Maggiore la colpa potrebbe essere attribuita ad una stufa poco funzionante, in questo caso a scatenare l’incendio è stato innescato da una sigaretta accesa.

Lascia un commento

Back to Top