HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsChico Forti: il governo assicura massimo impegno per il suo caso

Chico Forti: il governo assicura massimo impegno per il suo caso

di

Il ministro degli Esteri italiano Federica Mogherini ha assicurato che “l’Italia accompagnerà istituzionalmente l’azione del nuovo legale di Chico Forti”

chico-fortiIl caso di Enrico Forti, detto Chico approda finalmente in governo e attraverso una nota il ministro degli esteri, Federica Mogherini, assicura al Presidente della Regione di Trento, Ugo Rossi, massimo impegno da parte dell’Italia per riuscire a riaprire la sua vicenda giudiziaria.
Chico Forti è da poco assistito da un nuovo legale, l’avvocato Joseph Tacopina che ha origini italiane. Lo studio legale sta promuovendo in queste settimane un azione per ridiscutere la posizione di Chico Forti e per riaprire il processo. Questa strategia però ha bisogno, per essere efficace di fronte alla giustizia americana, che sia accompagnata dalle istituzioni e cosi il presidente Ugo Rossi lo scorso 29 luglio ha scritto una lettera ufficiale al ministro degli esteri per metterlo al corrente della vicenda.
Dopo qualche settimana il ministro Federica Mogherini ha raccolto l’appello di Ugo Rossi dichiarandosi disponibile a sostenere istituzionalmente il caso.
Chico Forti è attualmente detenuto, con una sentenza passata in giudicato, la condanna è il carcere a vita. La vicenda risale al 1998 quando a Miami venne ucciso Dale Pake, per la giustizia americana è stato proprio Chico Forti a ordinare l’assassino dell’uomo, ma il killer non è mai stato trovato e al momento non vi sono neanche sospetti.
L’avvocato di Chico Forti sta cercando di coinvolgere il piu possibile l’opione pubblica su questo drammatico caso sia in Italia che negli USA. E il ministro Mogherini si è fatta portavoce presso l’ambasciata degli stati uniti in Italia per promuovere iniziative a favore di Chico Forti
Il console italiano a Miami segue molto da vicino il caso e sta assicurando all’azione legale un appoggio politico. In Italia il caso di Chico Forti è stato più volte trattato dai media nazionali anche grazie alla criminologa Roberta Bruzzone che è intervenuta spesso per portare all’attenzione questa vicenda che ha molto il sapore di ingiustizia.

Lascia un commento

Back to Top