HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiDaniele Fulli, seviziato ed ucciso a Roma

Daniele Fulli, seviziato ed ucciso a Roma

di

Il corpo senza vita di Daniele Fulli, il 28enne scomparso il 4 gennaio 2014, è stato tirato fuori dalla boscaglia in cui è stato trovato solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco. La sua morte è ricca di dubbi

 Daniele Fulli è stato trovato senza vita nei pressi del greto del fiume Tevere e con due piccoli fuori dietro alla nuca e all’inguine che non si esclude possano essere stati provocati da colpi di pistola o da un punteruolo. Saranno solo una serie di esami a dare conferme  l’origine dei fori trovati sul corpo della vittima.

La denuncia della scomparsa di Daniele Fulli era stata lanciata il 5 gennaio 2014 dalla madre che non vedendolo rientrare a casa aveva presentato denuncia. Del caso di Daniele, se ne era occupato anche il programma televisivo “Chi l’ha visto”.

L’ultima volta che il ragazzo è stato visto vivo, risale a sabato 4 gennaio 2013 alle ore 22,00 in zona Magliana.

Daniele FulliLe indagini sull’omicidio sono dirette dal pm Sgrò e da Pierfilippo Laviani, che ritengono che il ragazzo, possa essere stato violentato e ucciso altrove per poi essere abbandonato nel canneto.

Gli inquirenti non escludono un incontro a luci rosse purtroppo finito male, ma per escludere questa pista, bisognerà analizzare i contatti e i tabulati telefonici di Daniele Fulli. L’ultima chiamata ricevuta sul cellulare della vittima effettuata dalla madre, risale alla notte tra il 4 e il 5 gennaio, ma forse in quel momento il ragazzo poteva essere già morto poichè a quella telefonata ha mai risposto.

La pista di una rapina è stata invece esclusa, anche se non sono stati trovati soldi, telefonino e documenti d’identità.

Daniele Fulli era l’ex fidanzato di Simone, un altro giovane omosessuale che alla fine di ottobre del 2013 si è tolto la vita gettandosi dal terrazzo dell’ex pastificio alla Pantanella. Gli amici lo descrivono come un ragazzo sorridente, esuberante, buono e un vero e proprio spirito libero.

Lascia un commento

Back to Top