HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiMisteri ItalianiNewsDaniele Ughetto Piampaschet: Assolto per l’omicidio della nigeriana Anthonia Egbuna

Daniele Ughetto Piampaschet: Assolto per l’omicidio della nigeriana Anthonia Egbuna

di

Daniele Ughetto PiampaschetIl corpo di Anthonia Egbuna fu ritrovato nel Po a San Mauro Torinese nel 2012. L’aspirante scrittore Daniele Ughetto Piampaschet era stato accusato per aver descritto in due sue racconti le dinamiche di un omicidio simile a quello della nigeriana

Daniele Ughetto Piampaschet è stato scagionato con formula piena da ogni accusa. L’uomo dovrà lasciare immediatamente il carcere e i suoi difensori potranno decidere se chiedere il risarcimento per i mesi trascorsi in cella oppure no.

Dopo la sentenza Piampaschet è scoppiato in lacrime abbracciando uno dei suoi difensori Stefano Tizzani che aveva inizialmente pronunciato queste parole rivolgendosi ai giudici: “Dovete decidere se credere alla ricostruzione suggestiva della Procura o a quella scientifica della difesa”.

Lo scrittore del romanzo incriminato, che si è sempre proclamato innocente, era stato arrestato il 12 agosto 2012 e dopo due anni è stato invece assolto per non aver commesso il fatto: “E’ stata una battaglia dura e impegnativa, ma siamo riusciti a demolire punto per punto la tesi accusatoria. È solo la prima tappa di una battaglia, perché la Procura non ha ancora trovato l’assassino di Anthonia”.

Secondo l’accusa, la nigeriana era stata uccisa da Daniele Ughetto Piampaschet per gelosia e il sospetto venne ulteriormente enfatizzato dal delitto raccontato nel suo manoscritto. Secondo l’avvocato Tizzani però “quel giorno Daniele non ha incontrato Anthonia e se non l’ha vista non può averla uccisa. Questo è il dato oggettivo. Non c’è una sola prova a carico di Daniele”.

Secondo la ricostruzione sbagliata dei fatti, il giovane aveva adescato la giovane prostituta per poter scrivere in modo realistico e dettagliato il suo romanzo intitolato “La rosa e il leone”.

La 20enne era sparita il 18 novembre 2011 e il suo corpo venne ritrovato nel mese di febbraio 2012 in avanzato stato di decomposizione.

Le ricerche e le indagini dell’assassino di Anthonia Egbuna dovranno riprendere per poter chiarire questo ennesimo misterioso delitto.

Lascia un commento

Back to Top