HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Cold CaseDelitti irrisolti: il caso di Cinzia Bernardo
cinzia bernardo

Delitti irrisolti: il caso di Cinzia Bernardo

di

Nello speciale “Chi l’ha visto? – Le storie” di questa settimana si è parlato del caso di Cinzia Bernardo. La donna è stata uccisa dall’ex marito 14 anni fa ma il suo corpo non è mai stato ritrovato perché l’uomo si è suicidato. I familiari hanno lanciato un appello con la speranza che qualcuno li aiuti a riavere il corpo di Cinzia e darle una degna sepoltura.

cinzia bernardoPer circa un mese il giallo della scomparsa di Cinzia Bernardo ha tenuto con il fiato sospeso la città di Viareggio. Cinzia era una bellissima donna, e sparì improvvisamente una notte del mese di aprile di 14 anni fa dopo aver passato qualche giorno insieme all’ex marito, Paolo Bertuccelli. Nonostante la loro relazione fosse giunta al capolinea, i due continuavano a vedersi.

La storia d’amore tra Cinzia Bernardo e il suo Paolo ha un finale da romanzo giallo. In uno scatto d’ira l’uomo l’ha uccisa e ha nascosto il suo cadavere. I militari hanno cercato a lungo nella zona di Padule e nella Pineta di Levante senza trovare nessuna traccia. Ad un certo punto anche Paolo sparisce e si suicida sulle colline di Camaiore. Da quel momento la ricerca del corpo di Cinzia Bernardo diventa sempre più difficile e dopo qualche tempo si interrompe. La famiglia però non si arrende e ha chiesto che vengano riprese alle telecamere del programma “Chi l’ha visto? – Le storie”.

La sera del 29 aprile 2001, Cinzia Bernardo era a cena con l’ex marito e alcuni amici in un locale di Viareggio, dopo qualche giorno avrebbero dovuto presentarsi in tribunale per raggiungere un accordo sulla separazione. Alla fine della serata l’uomo confessa agli amici che non ci sarà più nessuna separazione, ma Cinzia aveva già un’altra relazione con un imprenditore fiorentino. Dopo la cena si va a ballare come ai vecchi tempi, Cinzia e Paolo infatti si erano conosciuti proprio su una pista da ballo e pochi mesi dopo si erano sposati. Il nuovo compagno di Cinzia però continua ad inviare sms alla donna e questo infastidisce Paolo. Gli amici hanno raccontato che erano agitati.

Da quella sera nessuno ha più visto Cinzia Bernardo. Bertuccelli ha dichiarato che era tornata a Firenze in treno ma gli inquirenti credono che sia stata uccisa dall’uomo. Cinzia aveva una figlia avuta da un precedente matrimonio che preoccupata per l’assenza della madre sporge denuncia e da lì i sospetti su Paolo aumentano sempre di più. Il 3 maggio i familiari di Cinzia arrivano in Darsena ma l’ex marito non fornisce molte indicazioni e il giorno successivo sparisce anche lui. La svolta arriva 3 giorni dopo quando Paolo viene ritrovato a bordo della sua Panda Bianca con accanto una pistola. Mentre i carabinieri bussano al finestrino si spara un colpo. Ha lasciato anche una lettera di addio in cui non parla di Cinzia, portandosi il mistero nella tomba.

All’interno dell’auto sono state trovate le tracce di sangue di Cinzia Bernardo ma manca la confessione e la prova schiacciante, oltre al corpo. La trasmissione “Chi l’ha visto?” seguì da vicino il caso dandogli rilevanza nazionale. I familiari sperano che Paolo abbia rivelato il segreto ad un amico e che qualcuno rompa il muro di omertà per avere un corpo su cui piangere dopo 14 anni di attesa.

Lascia un commento

Back to Top