HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsDelitto Varani. Christian De Sica e gli sms con Prato: “Voleva solo chiamarmi in un locale”

Delitto Varani. Christian De Sica e gli sms con Prato: “Voleva solo chiamarmi in un locale”

di

marco prato - delitti.net (1)Gli esperti sono al lavoro per far ulteriore chiarezza sull’omicidio di Luca Varani. Sui dispositivi mobili di Marco Prato sarebbero state trovate conversazioni anche con personaggi famosi, tra cui Christian De Sica

Marco Prato, insieme a Manuel Foffo, è stato accusato dell’omicidio del 23enne Luca Varani, brutalmente ucciso il 4 marzo scorso. Sugli smartphone di Prato gli inquirenti avrebbero trovato del materiale che potrebbe far luce anche sulle frequentazioni e sul lavoro del giovane pr, ma soprattutto sul lato nascosto della sua vita, fatta di party a base di droga, sesso e psicofarmaci. A queste feste, secondo quanto riportato da Cronacaedossier.it in base a quanto pubblicato su IlMessaggero.it, non è esclusa la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo, “le conferme, però, arriveranno solo dopo l’analisi del cellulare che conterebbe video e foto inequivocabili, a detta di Manuel Foffo, che ha invitato gli inquirenti a scandagliare quel dispositivo mobile”.

Da quei messaggi spuntano conversazioni con Nadia Bengala, Flavia Vento e Christian De Sica. E’ stato proprio De Sica a parlare con il suo rapporto con Marco Prato: “Io l’ho visto per dieci minuti, un giorno soltanto. È stato pure molto carino con me. Era uno che faceva le serate nei locali e mi aveva chiamato per fare qualcosa insieme. E basta. Ci siamo visti una mattina, non mi ricordo nemmeno se abbiamo preso un caffè insieme o parlato direttamente per strada, in piedi su un marciapiede. Ho capito che Prato voleva invitarmi a una festa. E non era mica una di quelle sue feste private. Voleva solo chiamarmi in un locale“.

Lascia un commento

Back to Top