HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioDiana Gogoroia uccisa dall’ex compagno Antonio Missud perché era andata in vacanza
diana gogoroia

Diana Gogoroia uccisa dall’ex compagno Antonio Missud perché era andata in vacanza

di

Omicidio suicidio a Torino dove un uomo ha ucciso la ex compagna moldava tornata da poco da una breve vacanza. Diana Gogoroia aveva 36 anni. Antonio Missud soffriva di una malattia cronica da qualche tempo.

diana gogoroiaDiana Gogoroia e Antonio Missud erano una coppia felice come si vede da questa foto, una delle tante che avevano condiviso su Facebook. Nell’ultimo periodo però qualcosa era cambiato e Diana, era stanca di quella relazione tossica. La coppia viveva in un appartamento a Torino, i corpi sono stati scoperti da una vicina di casa che aveva sentito uno strano odore fuoriuscire dalle fessure della porta. In un primo momento hanno pensato ad una fuga di gas.

Missud era accecato dalla gelosia, dopo aver ucciso Diana Gogoroia si è impiccato all’armadio usando una cintura. Il corpo della donna, una moldava di 36 anni, era riverso sul letto, presentava una profonda ferita alla gola e altre sul petto. Per diversi giorni nessuno si è accorto di nulla. La tragedia si è consumata nel silenzio delle mura di quell’appartamento al primo piano. L’episodio si è verificato lo scorso mese.

Diana Gogoroia faceva la donna delle pulizie, Antonio Missud invece era disoccupato e affetto da una malattia cronica. Era tornata da una breve vacanza a San Benedetto del Tronto dopo aver messo la parola fine. Missud ha scritto una lettera d’addio per il figlio e l’amico in cui ha spiegato cosa lo ha spinto a compiere quel gesto. Non capiva perché Diana lo avesse lasciato proprio adesso che aveva bisogno di lei, solo con la sua malattia.

Lascia un commento

Back to Top