HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsDomenico Maurantonio. Il padre: “Non avrò pace fino a quando non saprò cosa è successo”

Domenico Maurantonio. Il padre: “Non avrò pace fino a quando non saprò cosa è successo”

di

Domenico MaurantonioLa morte del 19enne Domenico Maurantonio è ancora avvolta nel mistero. I genitori non si danno pace e vogliono sapere cosa sia successo al figlio quella maledetta notte del 10 maggio

Domenico Maurantonio era in gita a Milano per visitare l’Expo ma purtroppo in quel viaggio spensierato in compagnia dei suoi compagni di classe ha perso la vita volando giù da una finestra del quinto piano dell’hotel in cui alloggiava.

Dopo più di tre mesi dalla tragica morte ancora non è chiara la dinamica dei fatti. I genitori sono straziati dal dolore ed il tutto è diventato ancora più inacettabile perchè la verità su quell’assurdo incidente che gli ha portato via il loro unico figlio non è ancora venuta a galla. In un’intervista pubblicata da Ilgiorno.it, il padre di Domenico Maurantonio ha dichiarato: “Non mi rassegnerò mai. Non avrò pace fino a quando non saprò cosa è successo negli ultimi minuti di vita di mio figlio. E la mia vita non avrà più un senso fino ad allora, perché la perdita di un figlio, l’assenza, è un dolore così denso, così forte, che martella senza sosta nella testa e nello stomaco. Domenico mi manca come l’aria”.

Un dolore quello dei genitori di Domenico Maurantonio che non avrà mai fine: “La prima estate senza Domenico è stata un tempo sospeso tra l’attesa e lo strazio. I mesi di ferie sono così, è normale che l’attività di indagine rallenti, ma sappiamo che non siamo stati dimenticati. Noi siamo qui, aspettiamo, fiduciosi, ci hanno fatto delle promesse”.

Il padre di Domenico Maurantonio ha infine voluto chiarire che il figlio non aveva alcun motivo per suicidarsi. Il 19enne è volato dalla finestra forse per qualche assurda fatalità o forse no: “Io sono suo padre, non lo avrebbe mai fatto. Era un ragazzo felice, pieno di entusiasmo. No, non può avere fatto questo”.

Lascia un commento

Back to Top