HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsEmanuele Esposito, ucciso a Napoli a colpi di arma da fuoco

Emanuele Esposito, ucciso a Napoli a colpi di arma da fuoco

di

delitti.netEmanuele Esposito, pregiudicato di 27 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre era in sella al suo scooter per le vie del centro storico di Napoli. Ad ucciderlo sarebbe stato un uomo di mezza età di cui non sarebbe ancora chiara l’identità

Emanuele Esposito ha perso la vita in un agguato che potrebbe essere legato ad un regolamento di conti dato vita da uno sconosciuto di mezza età che dopo aver ucciso il ragazzo si sarebbe dileguato facendo perdere ogni sua traccia.

Durante la sanguinosa sparatoria è stato addirittura ferito al gluteo un passante incensurato di 27 anni che si trovava sul luogo del delitto per caso e che dopo la sparatoria è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare fortunatamente in condizioni non gravi.

Intanto sull’omicidio di Emanuele Esposito stanno indagando gli agenti della squadra mobile che per il momento avrebbero escluso collegamenti tra la vittima e i clan camorristici della zona che avrebbero invece un ruolo importante nell’omicidio di Emanuele Sibillo, giovane napoletano di 20 anni ritenuto uno dei boss più importanti della città.

Secondo quanto pubblicato dal Mattino, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha voluto rilasciare qualche dichiarazione dopo l’accaduto: “Quanto accaduto è grave. Ho detto al Prefetto che è necessario mettere in campo ogni iniziativa per chiedere al Governo, nella sua piena responsabilità, la massima presenza possibile di forze dell’ordine. Mai come in questo periodo il centro storico è vivissimo di turisti, di napoletani e di iniziative e proprio perché Napoli sta vivendo una stagione turistica straordinaria c’è bisogno di un impegno particolarmente elevato. Questi segnali non vanno né sottovalutati né considerati ordinari. C’è bisogno della presenza fisica anche di notte”.

Nel frattempo sul caso di Emanuele Esposito continueranno le indagini per chiarire le cause che hanno spinto il killer ignoto ad uccidere il 27enne.

Lascia un commento

Back to Top