HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidi in FamigliaFirenze: uccide l’anziana madre e poi si spara

Firenze: uccide l’anziana madre e poi si spara

di

Omicidio-suicidio a Firenze dove un’anziana di 93 anni  ospite della residenza sanitaria San Lorenzo in via del Guarlone, è stata uccisa dal figlio che in seguito si è sparato.

Spara e uccide madre in residenza anziani,si suicidaL’uomo 73enne , ex guardia giurata, di nome Carlo Davitti si è recato nella struttura dove era ricoverata la donna, costretta dall’età e dalle malattie su una sedia a rotelle, è entrato con in tasca la pistola che deteneva regolarmente, ha ucciso con un colpo in testa l’anziana mamma che era in terrazza sotto un gazebo a prendere un po d’aria, la donna si chiamava Bruna Innocenti, e soffriva di disturbi cognitivi..

Subito dopo si è sparato con la stessa arma, il rumore degli spari è stato sentito da un’infermiera che si trovava nei pressi del terrazzo, accorsa sotto il gazebo dove giacevano i due corpi senza vita  ha dato subito l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Reparto operativo, e i sanitari del 118, in seguito è stato chiamato il medico legale ed è stato avvertito il pm di turno in procura.

Fonte foto: ANSA Maurizio Degli Innocenti

Lascia un commento

Back to Top