HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiFemminicidioNewsFoggia: uccide la moglie e ne veglia il cadavere per tre giorni

Foggia: uccide la moglie e ne veglia il cadavere per tre giorni

di

Un panettiere di 54 anni, Domenico Luciano ha ucciso la moglie Lucia Pompa Palumbo, di 48 anni, e poi ne ha vegliato il cadavere per tre giorni prima di decidersi a chiamare i carabinieri e costituirsi.

foggia La vicenda non è stata ancora del tutto chiarita dagli inquirenti ma pare che il femminicidio sia stato il tragico epilogo dell’ennesima fuoribonda lite tra i coniugi. L’uomo avrebbe vegliato il cadavere fino a quando i figli, che non abitavano con i genitori, andando a farvi visita hanno scoperto l’omicidio; l’uomo convinto dai figli si è deciso a chiamare la polizia per raccontare l’accaduto.

Ora i carabinieri stanno interrogando l’omicida per fare luce sui motivi che lo hanno indotto a uccidere la moglie; la salma è stata portata presso l’obitorio dell’ospedale di Cerignola in cui si terrà l’autopsia per accertare il giorno preciso e le cause del decesso.

Lascia un commento

Back to Top