HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsFrancia, bimba di 9 anni stuprata e uccisa orribilmente

Francia, bimba di 9 anni stuprata e uccisa orribilmente

di

Orribile delitto accaduto in Francia la vittima è una bambina di nove anni di nome Chloè, la piccola è stata rapita sotto gli occhi della mamma che non ha potuto fare nulla per aiutare la figlia, che verrà ritrovata dopo poche ore uccisa.

chloé-calais-bimba-uccisaNel pomeriggio di mercoledi una mamma esce con  sua figlia e si fermano in un parco, di li a poco spunta un auto rossa, la bambina  gioca con una pistola ad acqua e ridendo spruzza anche lo sconosciuto che  scende dall’auto,  in un attimo afferra la bambina la spinge in auto e riparte; la madre disperata chiede aiuto, vengono subito allertate le forze dell’ordine, che danno il via alla caccia a quella macchina rosso fuoco, ma pare essere scomparsa..

L’uomo è un pregiudicato si scoprirà dopo, di passaggio in Francia per raggiungere una sorella che vive in Inghilterra; che aveva già subito due condanne in Francia; la città viene setacciata e anche i dintorni, ma l’auto rossa pare svanita nel nulla, le ricerche si allargano e anche il raggio d’azione della polizia, finchè a tre chilometri di distanza dal parco, gli agenti trovano il corpo di Chloe nudo in un boschetto; la bambina è stata seviziata, violentata e strangolata orribilmente.

Poco distante la polizia trova anche la macchina e rossa e arresta il mostro, è un pregiudicato polacco di 38 anni, Zbigniew H, condannato a sei anni nel 2010 ed espulso dalla Francia dopo ripetuti furti e violenze. La madre della piccola distrutta da dolore ha detto: “Mi chiedo come potesse ancora girare nel nostro Paese”

L’uomo ha  immediatamente riconosciuto la sua implicazione nella morte della bimba; come giustificazione ha pronunciato una frase assurda:  “La bimba mi aveva attaccato con una pistola ad acqua”. Tutta la Francia è caduta nello sconforto e nel dolore;

Lascia un commento

Back to Top