HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiFratelli Palummieri: Confermato l’ergastolo di Bianchi

Fratelli Palummieri: Confermato l’ergastolo di Bianchi

di

La condanna per l’assassino dei due fratelli Palummieri resta invariata, ma sono state escluse le aggravanti della minorata difesa. Il 23enne Riccardo Bianchi ha infatti ucciso nel 2011 Ilaria e Gianluca Palummieri, solo perchè la ragazza lo aveva lasciato. Intanto i familiari denunciano di essere stati abbandonati dalle istituzioni

In aula per il processo d’appello a Riccardo Bianchi che aveva chiesto il giudizio abbreviato, sono stati ricordati tutti gli attimi del delitto dei fratelli Palummeri. E’ stato però confermato l’ergastolo all’assassino che all’epoca dei fatti aveva soltamente 21 anni.

fratelli palummieriI familiari delle vittime, proprio come denuncia Alessia Guidetti, la compagna del padre dei due fratelli Palummieri, sono stati lasciati nella più totale solitudine dopo l’omicidio, tanto che lei stessa dichiara: “Nessuno sa che quando ti accade una cosa simile, le istituzioni ti lasciano solo, quando invece tu hai bisogno di qualcuno che ti stia vicino. È vero, il Comune ha pagato i funerali di Ilaria e Gianluca, ma non è il discorso pratico che si lamenta. Ti convocano in questura per dirti che il fidanzato ha ucciso tua figlia e suo fratello e poi quando esci che è sera tu sei solo. Manca qualcuno che ti tenda una mano, una struttura istituzionale che offra un supporto informativo e psicologico. Qualcuno che la mattina dopo ti chiami per dirti di essere in contatto con la questura, per offrirti assistenza, spiegarti cosa succede o anche solo come funziona un processo. Invece dopo una settimana vai all’obitorio a fare il riconoscimento e ti lasciano solo davanti ai cadaveri dei tuoi figli dietro un vetro trasparente.”

I due fratelli Palummieri vennero brutalmente ammazzati dal 21enne. Lui venne massacrato di coltellate poichè secondo le confessioni date dall’assassino ostacolava la relazione tra lui e la sorella, mentre lei venne violentata e soffocata solo perchè non voleva ricominciare la storia con Riccardo Bianchi, il suo ex fidanzato.

Lascia un commento

Back to Top