HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioNewsFratellini morti nel rogo di casa, ergastolo per il padre Pasquale Iacovone

Fratellini morti nel rogo di casa, ergastolo per il padre Pasquale Iacovone

di

Condanna all’ergastolo per Pasquale Iacovone che decise di punire la moglie bruciando l’appartamento dove viveva. Nel rogo uccise i suoi due figli di 12 e 8 anni

pasquale-iacovoneDopo un breve processo al Tribunale di Brescia i giudici hanno condannato Pasquale Iacovone all’ergastolo. L’uomo il 16 luglio dello scorso anno incendiò la casa dove viveva, nell’incendio morirono carbonizzati anche i due figli della coppia Davide e Andrea di 12 e 8 anni.
Gli inquirenti hanno ricostruito che alla base del folle gesto ci sarebbe stato un difficile rapporto con la moglie che voleva separarsi.
Pasquale Iacovone voleva punire la moglie per quella decisione, l’uomo era stato piu volte denunciato dalla donna e il tribunale gli aveva imposto di non avvicinarsi alla casa dove viveva la moglie.
La notte del 16 luglio del 2013 i due bambini erano con lui, li fece addormentare e poi li soffocò, tentò poi un depistaggio appiccando il fuoco alla casa.

Lascia un commento

Back to Top