HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsGiallo a Città di Castello, il figlio della vittima: “Mia mamma si è suicidata”

Giallo a Città di Castello, il figlio della vittima: “Mia mamma si è suicidata”

di

Anna Maria Cenciarini

Anna Maria Cenciarini è stata trovata priva di vita in una pozza di sangue nella cucina del suo appartamento. La vicenda, avvenuta a Città di Castello, ha sconvolto tutti. Nelle ultime ore il figlio della donna avrebbe però dichiarato che quest’ultima si sarebbe colpita da sola

Omicidio o suicidio? Secondo quanto dichiarato dal figlio di Anna Maria Cenciarini, quest’ultima si sarebbe tolta la vita: “Ho sentito mamma urlare, sono sceso in cucina e l’ho vista che si colpiva con un coltello sul collo. Ho provato a fermarla, ma non ce l’ho fatta. Mi sono messo paura e sono tornato in camera mia. Poi ho chiamato mio padre”.

Una dichiarazione che non toglie i dubbi degli inquirenti. Perchè la donna avrebbe dovuto togliersi la vita? A questa domanda infatti non sarebbe stata ancora trovata una valida risposta. Per il momento quindi non è stata ancora esclusa l’ipotesi di un delitto familiare.

Sul corpo di Anna Maria Cenciarini sarebbero state trovate almeno otto ferite da arma da taglio, tutte concentrate nella zona del collo e dell’alto torace, tranne che una rinvenuta sul mento. Nel momento in cui si è verificato il fatto, in casa c’erano soltanto la donna ed il figlio minore, sul quale sarebbe stata trovata una piccola ferita nella zona della caviglia. Come si legge sul sito Umbria24.it, alla donna sarebbe stata rescissa la carotide, cosa quasi impossibile da fare in caso di suicidio.

Nel frattempo, i due figli della donna e il marito sono stati ascoltati a lungo dagli investigatori, eppure i tre continuano a fornire la stessa versione dei fatti. Perchè il figlio minore ha chiamato prima il padre, che era a lavoro, e poi il 118? I soccorsi per la donna infatti sono stati allertati soltanto dopo l’arrivo del padre e del fratello maggiore. Perchè?

Inoltre, secondo le prime indiscrezioni, Anna Maria Cenciarini stava addirittura programmando come poter festeggiare il Capodanno, perchè avrebbe dovuto uccidersi?.

Lascia un commento

Back to Top