HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioGiovane spara alla ex fidanzata e si uccide: lei è in gravi condizioni

Giovane spara alla ex fidanzata e si uccide: lei è in gravi condizioni

di

Annachiara D'OnofrioNelle ultime ore a San Giorgio Liri, in provincia di Frosinone, si è consumata un’agghiacciante tragedia. Graziano Brugnolo, 25 anni, ha sparato alla sua ex fidanzata, Annachiara D’Onofrio, 27 anni, per poi togliersi la vita. Lei è in gravissime condizioni

Non si rassegnava alla fine della loro relazione, ed è per questo assurdo motivo che il 25enne Graziano Brugnolo ha puntato senza alcuna esitazione una pistola al torace della sua ex fidanzata. Dopo aver sparato alla 27enne, nella speranza di farla finita per sempre, il giovane ha rivolto la pistola contro se stesso e si è tolto la vita.

Secondo le prime indiscrezioni, il tutto sarebbe avvenuto in corso Spatuzzi, intorno alle ore 12,30 di sabato 19 dicembre. Mentre Annachiara D’Onofrio era nella sua auto, il 27enne, nell’inutile tentativo di poterla riconquistare, l’ha fermata e l’ha fatta scendere iniziando ad avere con lei una piccola discussione. Improvvisamente Brugnolo ha estratto la pistola, una calibro 22 con matrice abrasa, ed ha esploso tre colpi contro la sua ex fidanzata che è stata raggiunta dai proiettili al torace e ad una mano. Quest’ultima, in gravi condizioni, è stata immediatamente trasportata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Qui è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, ma al momento le sue condizioni restano gravi e la prognosi riservata. Per Graziano Brugnolo, il quale si è tolto la vita subito dopo il tentato omicidio, non c’è stato nulla da fare. Tanta la paura e la disperazione per chi in quel momento si trovava a passeggiare in quella zona.

Come si legge sul sito Iltempo.it, per gli inquirenti sembrerebbero esserci pochi dubbi. La follia omicida del giovane assassino si è accesa a causa della troppa gelosia che quest’ultimo continuava ad avere nei confronti di quella ragazza dalla quale si era separato qualche mese fa.

Intanto i social network si sono riempito di messaggi di dolore per questa assurda tragedia. Tanti sono invece quelli che sperano che la giovane vittima riesca a salvarsi.

Lascia un commento

Back to Top