HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsTutti gli interrogativi sulla morte di Mario Biondo

Tutti gli interrogativi sulla morte di Mario Biondo

di

Molti misteri avvolgono ancora la morte del cameram palermitano Mario Biondo

mario-biondo2Sembrava non doversi spegnere mai la fiamma tra Mario e Raquel, l’amore tra il cameraman palermitano non ancora trentenne e la conduttrice spagnola con le parole di amore eterno pronunciate a Taormina il giorno del  loro matrimonio, il lieto fine di una travolgente storia d’amore nata in Honduras durante le riprese dell’Isola dei  Famosi.

Meno di un anno dopo la fiamma di quella felicità era già stata spenta dalle lacrime di dolore per la morte di  Mario. Una morte prematura e misteriosa avvenuta secondo il medico legale spagnolo alle 4 del mattino del 30 maggio 2013.
Mario impiccato con una pashmina sulla libreria della casa che divideva con Raquel a Madrid. Eppure per tutta la sera aveva scambiato messaggi con il fratello Andrea era entusiasta e pieno di progetti poi all’improvviso alle  23.45 la conversazione si interrompe.

Iniziano qui i misteri di quella notte con quella strana interruzione, chi ha disturbato il colloquio? E’ arrivato  qualcuno nella casa della Calle della Maddalena? Qualcuno ha chiamato Mario su un altro telefonino?
Di sicuro c’è solo l’orario le 17 e 10 del pomeriggio successivo in cui ufficialmente la domestica Graziela e poco dopo la polizia trovano Mario impiccato alla libreria con i piedi ben piantati per terra e le ginocchia piegate.
Una posizione davvero poco compatibile con un suicidio, eppure è cosi che sbrigativamente liquidano l’inchiesta gli inquirenti spagnoli.
L’appartamento non viene sequestrato, non si analizzano i filmati delle telecamere di sicurezza sulla strada. Non vengono repertati gli oggetti sulla scena del crimine, il telefono, le lattine di birra, i mozziconi di sigaretta a pochi metri dal corpo.

Eppure dall’esame autoptico Mario Biondo ha in corpo solo l’equivalente di due lattine. Chi ha bevuto le altre? E chi ha consumato i tre drink pagati con la sua carta di credito in un locale frequentato da escort?
Davvero Mario Biondo è stato in quel locale, visto che mai era stato lì, come risulta dagli estratti conti in mano ai familiari?

Perchè non ha utilizzato i contanti, i 110euro prelevati da un bancomat alle 20 e 34?
E’ possibile come sostiene la famiglia che la carta sia stata utilizzata da qualche altro per predisporre la scena di un finto suicidio?
Ma tanti, troppi sono i misteri di questa inchiesta, ad esempio perchè la polizia è stata chiamatata solo alle 5 del pomeriggio, quando i negozianti del quartiere sapevano già dal mattino della morte di Mario e il sito del Grande

Fratello spagnolo ne dava notizia gia alle 15 di quel giorno?
Chi ha consultato il telefonino di Mario alle 5 e 59 , ben due ore dopo la sua morte, a cosa è servito quel ritardo nel dare l’allarme?
L’inchiesta è stata riaperta dalla Procura di Palermo, il corpo di Mario riesumato, ma la nuova autopsia non ha potuto individuare segni di trascinamento e nemmeno confermare i lividi sulle gambe che aveva notato il medico spagnolo, troppo compromessa la condizione del cadavere.

Gli inquirenti italiani non hanno potuto basarsi sui tabulati telefonici del cellulare di Mario che è sempre rimasto in mano a Raquel, ma dal suo computer, che secondo la procura potrebbe essere stato manomesso è emersa la crisi del matrimonio celebrato solo un anno prima.

Da mesi Mario e Raquel litigavano, non riuscivano ad avere un bambino e questo alimentava la tensione, lei accussava lui di prendere cocaina, ed in effetti l’autopsia ha rivelato che Mario la sera prima ne aveva fatto uso, lui era ossesionato dal passato della sua donna e dalle sue frequentazioni.

Era convinto che Raquel avesse un amante, che avesse girato filmini porno, come hanno rivelato le sue ultime ricerche su internet.
E’ solo per questo che Raquel ha cambiato versione nei suoi due interrogatori sulle tendenze suicide del marito?
Per questo ha chiuso i rapporti con la famiglia di Mario?
Dubbi e sospetti che turbano la famiglia di mario Biondo, mentre un altra estate arriva e scolorisce i ricordi di quella coppia felice.

Lascia un commento

Back to Top