HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiIlario d’Agostino, a 7 giorni dalla scomparsa scrive su Facebook: “Sto tornando”

Ilario d’Agostino, a 7 giorni dalla scomparsa scrive su Facebook: “Sto tornando”

di

Ilario D’Agostino, 30enne di Cava de’ Tirreni, era misteriosamente scomparso da giovedì 18 giugno. Dopo sette giorni di silenzio l’uomo ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook

Ilario D'AgostinoLa famiglia e gli amici di Ilario D’Agostino hanno trascorso una intera settimana tra la preoccupazione e la paura che al 30enne poteva essere successo qualcosa di grave.

Dopo che l’uomo si era allontanato dalla sua abitazione a bordo della sua Alfa 145 grigio metallizzata era calato il silenzio più assoluto perchè il 30enne, che da qualche mese aveva iniziato a lavorare presso il Pub Il Moro di Cava, non era più tornato a casa.

Sulla sua scomparsa hanno indagato i Carabinieri ma quel velo di mistero nelle ultime ore è stato interrotto dallo stesso Ilario D’Agostino che, secondo varie fonti, sul suo profilo Facebook ha pubblicato un post in cui ha spiegato cosa gli è successo.

Il 30enne avrebbe scritto di essere stato rapito da alcuni rumeni dopo un finto colloquio di lavoro. Questi ultimi si sarebbero impossessati dei suoi soldi e della sua scheda del telefono lasciandolo in giro per diversi paesi europei dove avrebbe avuto difficoltà a comunicare con le persone: “Non vi preoccupate. Ero andato a Roma per un fantomatico colloquio di lavoro, e mi son ritrovato con dei suppongo rumeni in un furgone, mi hanno preso soldi e scheda del telefono, ma sono riuscito ad andarmene. Ora sono in Repubblica Ceca e ho trovato un autobus in partenza domani che mi farà arrivare a Milano venerdi ad ora di pranzo. Scusate per tutto questo tempo, ma il più dei comuni in cui sono stato tra Ungheria, Romania, Slovacchia e Ceca non comunicavano in inglese ed era praticamente impossibile trovare un internet point, vi racconterò tutto con calma, vi voglio bene”.

Ilario D’Agostino sembrerebbe quindi stare bene ma per il momento non ci sono ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Back to Top