HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsIlenia Oggiano ha confessato di aver ucciso un’anziana per paura di perdere il lavoro

Ilenia Oggiano ha confessato di aver ucciso un’anziana per paura di perdere il lavoro

di

Ilenia OggianoTeodolinda Capitani, ex insegnante di 84 anni, è stata uccisa da Ilenia Oggiano, l’avvenente 35enne che da nemmeno un mese era stata assunta dalla vittima come colf

Teodolinda Capitani aveva intenzione di licenziare Ilenia Oggiano che aveva un disperato bisogno di lavorare. E’ per questo motivo che dopo vari insulti e minacce la 35enne ha deciso di uccidere l’anziana: “Aveva promesso di assumermi, eravamo già d’accordo, ma poi si è rimangiata la parola. Mi ha insultata, abbiamo litigato, non ci ho visto più. L’ho spinta a terra, poi ho afferrato un coltello dalla cucina e l’ho colpita. Non ricordo quante volte”.

Ilenia Oggiano ha raccontato la sua versione dei fatti al pm, ma la dinamica dell’omicidio continua ad essere ricca di buchi e amnesie. A questo atroce delitto dunque, mancherebbero dei tasselli importanti che saranno ricostruiti grazie alle indagini scientifiche dei carabinieri e all’autopsia del medico legale sul corpo della vittima.

La colf ha ripetuto più volte il suo drammatico racconto: “Dopo un periodo di prova avevamo raggiunto un accordo: mi avrebbe assunta e sarei dovuta andare a stare da lei. Ma si è rimangiata la parola, mi ha accusata. Ho perso la testa, l’ho spinta a terra e colpita col coltello. Poi sono andata via e ho chiamato l’ambulanza”.

Al telefono con il 118 però, Ilenia Oggiano aveva detto che l’anziana era caduta ed aveva sbattuto la testa, aveva dichiarato di essere stata una disgrazia. Poco dopo però, era crollata dicendo tutta la verità agli esperti: “Non ricordo, è stato tutto così veloce. Ricordo d’averla colpita ma no so dire altro”.

L’anziana è stata trovata con ferite al capo e con un profondo taglio sul collo. L’arma del delitto era poco distante dalla salma.

Teodolinda prima di essere uccisa, aveva detto ad alcuni vicini di voler licenziare Ilenia Oggiano perchè aveva rubato oggetti o somme di denaro.

Gli investigatori interrogheranno il figlio della vittima per capire quali fossero i rapporti tra la madre e la 35enne che era stata scelta proprio da lui.

Lascia un commento

Back to Top