HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsHa intenzione di uccidere moglie e figlia: un sms rovina il suo piano sanguinoso

Ha intenzione di uccidere moglie e figlia: un sms rovina il suo piano sanguinoso

di

Aveva pensato ad un delitto perfetto che bisognava soltanto mettere in atto. Jeff Lytle, 42enne di Monroe, avrebbe voluto sterminare la sua famiglia assoldando un assassino. Fortunatamente il suo piano sanguinoso è stato scoperto in tempo

Avrebbe voluto sbarazzarsi della moglie e della figlia di 4 anni soltanto per intascare i soldi dell’assicurazione sulla vita della donna, ben 500mila dollari, che gli avrebbero permesso di iniziare una nuova vita fatta di soldi e divertimento.

A far saltare il piano diabolico di Jeff Lytle è stato un sms inviato alla persona sbagliata. Il messaggio era il seguente: “Hey Shane. Ti ricordi che mi avevi detto che avresti potuto aiutarmi a uccidere mia moglie? Accetto l’offerta”.

L’sms doveva essere spedito chiaramente all’uomo che il 42enne aveva assoldato per compiere l’omicidio, ma un errore, o una distrazione, è stata fatale poichè il messaggio è stato spedito all’ex datore di lavoro dell’uomo, che dopo aver letto quelle parole ha immediatamente riferito il tutto alla polizia.

E’ bastata una telefonata per salvare la vita a due persone. Gli agenti infatti, dopo essere stati avvisati, si sono subito recati da Jeff Lytle, che in un primo momento avrebbe sostenuto che quell’sms era stato inviato dalla figlia che voleva fare semplicemente uno scherzo.

Soltanto dopo estenuanti ore di interrogatorio, l’uomo ha ceduto raccontando tutta la verità, giustificandosi però che quello era soltanto un momento passeggero di rabbia e che mai e poi mai avrebbe voluto uccidere la moglie e la figlia.

Con le dovute indagini, si è però scoperto che Jeff Lytle aveva già concordato tutto con il killer, compresa la somma di denaro che l’assassino avrebbe ricevuto per commettere il duplice omicidio. Inoltre, l’uomo avrebbe anche fornito indicazioni precise circa l’orario di ritorno a casa della moglie. Tutto sarebbe dovuto sembrare soltanto un incidente o una rapina finita nel peggiore dei modi. Adesso Jeff dovrà rispondere di accuse pesantissime.

Lascia un commento

Back to Top