HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiIsabella Noventa: lettera anonima indica il luogo in cui si troverebbe il cadavere

Isabella Noventa: lettera anonima indica il luogo in cui si troverebbe il cadavere

di

isabella noventaL’omicidio di Isabella Noventa potrebbe essere arrivato ad una svolta definitiva. Nelle ultime ore è stata inviata all’avvocato della famiglia della vittima una lettera anonima in cui è stato indicato il luogo in cui sarebbe stato occultato il cadavere di Isabella

Il corpo di Isabella Noventa potrebbe trovarsi nelle acque del lago di Padova, quello creatosi nel cantiere della città sotto il cavalcavia Darwin. A svelarlo una lettera inviata all’avvocato della famiglia Noventa, Gian Mario Balduin. Perchè bisognerebbe credere a quanto scritto in questa missiva? E’ proprio poco distante dal lago di Padova che si trova il circolo Relax, locale dove andarono a ballare la notte dell’omicidio di Isabella, avvenuto il 16 gennaio scorso, Freddy Sorgato e Manuela Cacco, e non solo: “Direi che sono indicazioni significative, adesso si tratta di farle verificare proprio qui, sul campo – ha dichiarato l’avvocato Gian Mario Balduin a Mattino 5 – Il laghetto Darwin o laghetto di Padova è sorto spontaneamente dopo i lavori di costruzione del magazzino Ikea, una zona impervia e piena di erbacce, di notte non esposta a occhi indiscreti; una zona molto vicina a Noventa Padovana, si tratta di pochi chilometri percorribili in auto in circa dieci minuti”.

Nella lettera è stato inoltre indicato un altro luogo in cui potrebbe trovarsi il cadavere della segretaria, ovvero l’Ippodromo Le Padovanelle: “L’altro luogo indicato nella lettera è poco più avanti, a 500 metri da qui: l’Ippodromo Le Padovanelle, lì c’è un ristorante a noi tristemente noto, dove ci fu una rapina sanguinaria. Da anni è chiuso per fallimento e Debora Sorgato, secondo la lettera, vi ha lavorato come addetta alla pulizie, quindi conosce bene la zona”.

Le indagini proseguono e la domanda che tutti si pongono è: chi ha scritto ed inviato questa lettera?

Lascia un commento

Back to Top