HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiJoseph Patrick Bernie ritrovato sull’Appennino: era scomparso 9 mesi fa dal Canada

Joseph Patrick Bernie ritrovato sull’Appennino: era scomparso 9 mesi fa dal Canada

di

La storia di Joseph Patrick Bernie è davvero singolare: l’uomo, di 45 anni, era scomparso circa 9 mesi fa, in Canada. E’ stato ritrovato dai carabinieri di Porretta, sull’Appennino.

joseph patrick bernieJoseph aveva fatto perdere le sue tracce già nel dicembre 2013. Tuttavia, i suoi familiari (che abitano nel Québec) erano abituati ai suoi lunghi silenzi. Questa volta, però, l’uomo aveva proprio cessato ogni genere di rapporto. Da qui, la richiesta di aiuto ai vari siti che si occupano di persone scomparse. Ma dal Canada non sono mai arrivate buone notizie.

I carabinieri di Porretta, invece, lo hanno fermato solo per un controllo: Joseph era piuttosto malandato, e una volta portato in caserma, ha iniziato a raccontare la sua storia. L’uomo ha vissuto per alcuni mesi in Spagna, e poi è arrivato in Italia. Solo da poco tempo, però, bazzicava la zona di Porretta.

Ha ammesso che gli piace vivere da solo. E per strada. Nel corso di questi mesi si è guadagnato da vivere lavorando nelle fattorie, e sopravvivendo con ciò che trovava. La sua storia era stata raccontata anche dal Times Colonist che lo aveva definito uno “spirito libero” in cerca di avventura (e, forse, con qualche disturbo psichico).

I carabinieri di Porretta hanno subito contattato l’ambasciata canadese, la quale è riuscita a convincere Joseph a tornare nella sua patria per riabbracciare i familiari.

Lascia un commento

Back to Top