HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
FemminicidioNewsLecce: 24enne dà fuoco alla compagna davanti ai figli di uno e tre anni

Lecce: 24enne dà fuoco alla compagna davanti ai figli di uno e tre anni

di

Alexandru Edec Ionut romeno di 24 anni nel corso di un litigio ha gettato dell’alcol addosso alla compagna, coetanea e romena anch’essa e le ha dato fuoco; il fatto è avvenuto a Tuglie, in provincia di Lecce nell’abitazione della coppia e davanti ai loro due figli di uno e tre anni.

Ospedale Brindisi delitti.net (1)La donna è stata ricoverata nel reparto Grandi ustionati dell’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi, con ustioni in tutto il corpo di secondo e terzo grado, ed è  in prognosi riservata. Nonostante la gravità delle sue condizioni è riuscita a parlare con i carabinieri e i suoi soccorritori, raccontando che era stata vittima di un incidente domestico, probabilmente per paura di altre ritorsioni da parte del compagno, se lo avesse denunciato, ma gli agenti non le hanno creduto. La donna poi ha finito per ammettere che era stato il padre dei suoi figli a ridurla cosi. E non solo, è venuta alla luce una storia di abusi e violenze che la donna subiva da mesi dall’uomo con il quale condivideva la vita .

La donna è stata prontamente soccorsa perchè il 24enne si è reso conto del terribile gesto appena compiuto, lo ha portato a calmarsi forse il pianto dei suoi bambini terrorizzati, cosi  Alexandru Edec Inout, mentre la sua compagna bruciava come una torcia urlando  ha chiamato i carabinieri che sono subito intervenuti con gli operatori del 118. L’uomo è stato arrestato ed ora dovrà rispondere di lesioni gravi.

Lascia un commento

Back to Top