HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoL’ex Power Ranger finisce in carcere: Ricardo Medina ha ucciso un amico con una spada

L’ex Power Ranger finisce in carcere: Ricardo Medina ha ucciso un amico con una spada

di

E’ diventato famoso per aver interpretato uno dei Power Ranger, ma per Ricardo Medina Jr si sono aperte le porte del carcere. Questa volta, però, è lui uno dei cattivi. Ecco perchè.

ricardo medinaRicardo Medina Jr. è diventato famoso per aver interpretato il Red Ranger nella pellicola “Power Rangers Wild Force” nel 2002. Nel 2011 torna a rivestire i panni dell’eroe in maschera, ma questa volta interpretando Deker in “Power Rangers Samurai” nel 2011.

Tuttavia, la scorsa notte, Medina si trovava nella sua casa di Los Angeles. L’attore avrebbe avuto una terribile discussione con l’amico Joshua Sutter. Le autorità, secondo le prime ricostruzioni, hanno ammesso che i due ragazzi avevano avuto un acceso diverbio, culminato addirittura in una rissa.

Ricardo Medina Jr, però, poco dopo sembra che si sia ritirato nella sua stanza insieme alla fidanzata. L’attoreè stato raggiunto subito dopo da Sutter che, entrando con la forza,  avrebbe continuato la discussione. Solo a quel punto, Medina avrebbe imbracciato la sua spada, e lo avrebbe colpito all’addome.

Subito dopo, Ricardo Medina Jr ha chiamato i soccorsi e la polizia, ed ha atteso il loro arrivo. Non è la prima volta che il mondo della tv e dello spettacolo viene sconvolta da tragedie di questo tipo. Gli inquirenti, però, sono ancora al lavoro per comprendere le reali motivazioni che hanno spinto i due giovani a litigare così violentemente.

 

Lascia un commento

Back to Top