HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsTrendsUltimissimeLoris Stival ultime notizie: parla Veronica Panarello

Loris Stival ultime notizie: parla Veronica Panarello

di

La madre, Veronica Panarello, esce dal silenzio e si difende a gran voce: “Basta con il fango mediatico su di me”

loris-stivalSi sta facendo sempre più controverso il caso del piccolo Loris Stival, al centro dell’attenzione mediatica sono finiti i filmati che ritraggono la giovane madre che “abbandonerebbe” il piccolo sul ciglio della strada.

In questi ultimi giorni la famiglia del piccolo Loris si era chiusa nel più assoluto silenzio cercando tra le mura domestiche un pò di tranquillità per cercare di comprendere la terribile tragedia che li ha colpiti.

Oggi però Veronica Panarello e il marito hanno deciso di parlare anche loro, attraverso un intervista apparsa sul giornale “La Sicilia”.
La coppia ha duramente attaccato la stampa rea secondo loro di averli infangati e ha chiesto il massimo rispetto verso di loro che stanno soffrendo per la perdita del piccolo figlio.
Nell’intervista, Veronica Panarello si dice “piena di fiducia verso la magistratura” e verso le indagini in corso, anche se ribadisce la sua primissima ricostruzione che però sembrerebbe smentita dalle telecamere.
“Quella mattina ho accompagnato Loris nei pressi della scuola, siamo usciti tutti e tre e siamo arrivati in macchina, lì l’ho lasciato. Poi sono andata a prenderlo all’uscita di scuola ma non c’era più. Questa è la verità”.
Questa ricostruzione non convince però gli inquirenti, che ritengono che elementi molto importanti siano stati omessi in questa dinamica.

Il marito Davide Stival aggiunge nel colloquio che “non ci dobbiamo difendere da nulla, noi non abbiamo nulla da nascondere, vogliamo solo che venga trovato non un colpevole ma il colpevole”.
Ieri la polizia scientifica è andata a casa Stival per fare una perquisizione, alla fine sono stati portati via alcuni oggetti di Loris e un pc.

Il legale della famiglia Stival, avvocato Francesco Villardita, presente durante l’intervento della scientifica ha dichiarato che gli oggetti prelevati servono per “ricostruire il profilo del bambino” e che al momento Veronica Panarello non è indagata.

Lascia un commento

Back to Top