HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsManuel Lupi morì folgorato sul posto di lavoro: azienda accusata di omicidio colposo

Manuel Lupi morì folgorato sul posto di lavoro: azienda accusata di omicidio colposo

di

Nove anni fa Manuel Lupi venne folgorato in Germania mentre lavorava e morì, la ditta Sim Spa è accusata di omicidio colposo

manuel-lupiFu per negiglenza, per imprudenza e per imperizia ma soprattutto per la totale assenza di norme di sicurezza sul lavoro la causa della morte del nostro conterraneo Manuel Lupi in Germania nove anni fa.
L’accusa che viene mossa alla Sim Spa di Bedizzole è gravissima: omicidio colposo.
Era il 29 luglio del 2005 e Manuel Lupi, un ragazzo di 25 anni di Gavardo, era andato in trasferta per conto della sua ditta, la Sim Spa, quando fu folgorato da una scarica elettrica mentre stava effettuando dei lavori all’interno del teatro della cittadina di Postdamer Platz.

Dopo quella morte tragica furono aperte due inchieste parallele, che sono ancora in corso. Una di competenza dello stato italiano, l’altro di quello tedesco. Il fascicolo su Manuel Lupi era rimasto impolverato sugli scaffali della procura per oltre 9 anni. Finalmente i magistrati hanno riaperto il fascicolo e sostengono che mancavano le più elementari norme di sicurezza, come ad esempio il salvavita. Hanno formalizzato cosi un accusa di omicidio colposo ai danni della ditta per la quale Manuel Lupi lavorava.

Lascia un commento

Back to Top