HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiMaria Concetta Velardi, uccisa nel cimitero di Catania

Maria Concetta Velardi, uccisa nel cimitero di Catania

di

La 59enne Maria Concetta Velardi è stata trovata riversa a terra senza vita all’interno del cimitero di Catania. La vittima, avrebbe dovuto fare visita alla tomba del marito e a quella del figlio defunti

Maria Concetta Velardi si era recata al cimitero con il figlio di 40 anni. Il suo cadavere è stato misteriosamente trovato dal figlio a pochi metri dalla cappella di famiglia, ed aveva il cranio fracassato, i piedi nudi e il viso totalmente sfigurato. Probabilmente la vedova è stata uccisa a colpi di pietre da un ignoto assassino.

Maria Concetta Velardi si recava spesso al cimitero di Catania, quasi ogni giorno, dopo aver perso due importanti componenti della sua famiglia. Ma il maledetto giorno del 7 gennaio 2014 qualcuno ha pensato di toglierle la vita. Il figlio, militare della Marina in servizio a Catania, aveva accompagnato la donna al cimitero, si sarebbe allontanato per un breve periodo di tempo, tornato, avrebbe poi trovato la madre uccisa, in una pozza di sangue e con una pietra poggiata sul volto.

Maria Concetta VelardiIl 40enne ha subito lanciato l’allarme e una volta arrivata la polizia sul luogo dell’omicidio, l’uomo era in evidente stato di shock.

Gli esami della polizia scientifica sono durati diverse ore e si sono concentrati specialmente in tutta l’aria intorno alla cappella e nelle zone in prossimità di quest’ultima. Accanto al cadavere di Maria Concetta Velardi, è stato trovato un bracciale d’oro e alcune pietre.

Sono stati interrogati diversi testimoni, in modo tale da poter ricostruire le ultime ore di vita della vittima ma al momento su questo omicidio non ci sarebbero indagati e le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Catania proseguono in massimo riserbo. L’inchiesta aperta dalla Procura della Repubblica sono state affidate al pm Giuseppe Sturiale.

Solo l’autopsia potrà accertare se la donna sia stata realmente uccisa, come si ipotizza, o se si è semplicemente trattato di un drammatico e fatale incidente.

Lascia un commento

Back to Top