HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiOmicidi in FamigliaMaria Manciocco: uccisa dal marito a martellate

Maria Manciocco: uccisa dal marito a martellate

di

L’assassinio di Maria Manciocco davanti ai figli della coppia di appena nove anni

Maria MancioccoUn nuovo omicidio in famiglia quello che si è consumato ieri mattina a Segni, a sud di Roma. Maria Manciocco è stata brutalmente assassinata dal marito dopo una furiosa lite a seguito delle carte per la separazione della coppia.
La violenza è stata tale che il marito ha usato un martello e non si è fermato neanche davanti ai figli di appena nove anni.

Drammatica è stata la telefonata che i bambini hanno fatto allo zio, sono riusciti a stento a pronunciare: “Mamma non si muove, vieni ad aiutarla”.
La vittima Maria Manciocco, insegnante d’asilo, è stata trasportata immediatamente in ospedale ma le sue condizioni sono apparse immediatamente molto gravi, infatti è spirata poche ore dopo.
Quello che non è chiato se i bambini abbiano davvero assistito a tutta la scena omicidiaria, oppure sono stati svegliati dal trambusto trovando la mamma in un lago di sangue.
Subito dopo la chiamata allo zio, è arrivato il suo posto il soccorso 118 che hanno verificato che donna respirava ancora e l’hanno immediatamente trasportata in ospedale.

La coppia non viveva un momento felice, era in atto una pratica di separazione e spesso litigavano anche furiosamente.
L’assissino è Eraldo Marchetti di 53 anni un sottoufficiale dell’Aeronautica che lavora presso l’aeroporto di Frosinone, subito dopo l’aggressione si è recato dai carabinieri per costuirsi, dopo in queste ore gli inquirenti lo stanno ascoltando per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Lascia un commento

Back to Top