HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsScomparsiMaria Pia Galanti, scomparsa lo scorso settembre: trovata mummificata in un container

Maria Pia Galanti, scomparsa lo scorso settembre: trovata mummificata in un container

di

maria-pia-galantiLo scorso 24 ottobre è stato rinvenuto all’interno di un container presso la stazione di Santarcangelo un cadavere mummificato. Quel corpo appartiene a Maria Pia Galanti, 19enne scomparsa dal 16 settembre

Un anello, un bracciale, brandelli di un bikini verde a pois bianchi e un paio di scarpe da tennis: sono questi gli oggetti che sono stati rinvenuti all’interno del container insieme al cadavere mummificato.

A trovare la salma è stato un operaio che ha aperto il container delle Ferrovie, trovandosi davanti una scena inquietante. Il mistero di quel cadavere è durato qualche settimana, fino a quando, grazie a vari esami scientifici, non è stato scoperto che quel corpo mummificato è di Maria Pia Galanti, giovane ragazza scomparsa da settembre.

Per il momento le cause del decesso sono ancora un mistero, ma per gli esperti non ci sono dubbi: quella donna ormai mummificata è Maria Pia Galanti, una ragazza inquieta, una ribelle che ha purtroppo preso la strada sbagliata.

I genitori hanno fatto di tutto per aiutarla, ma la 19enne non li ha mai ascoltati, tanto da arrivare ad aggredirli, costringendo i militari a chiedere al giudice il suo allontanamento dalla famiglia.

Per circa un anno Maria Pia Galanti ha vissuto con la zia, le cose sembravano essere tornate alla normalità, ma la tranquillità è durata ben poco. La giovane ha ripreso con la sua vita sregolata, iniziando a frequentare anche alcuni nordafricani esperti nello spaccio di stupefacenti.

Poi il dramma. Dai primi di settembre, i genitori hanno perso ogni traccia della 19enne, la quale era solita sparire da casa per qualche giorno. Preoccupati hanno deciso di denunciarne la scomparsa e a distanza di due mesi è purtroppo arrivata per loro la peggiore delle notizie: la figlia è morta, come però non è possibile ancora saperlo.

Da: Ilrestodelcarlino.it

Lascia un commento

Back to Top