HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsMaria Ungureanu: di chi sono le tracce biologiche trovate sui vestiti?

Maria Ungureanu: di chi sono le tracce biologiche trovate sui vestiti?

di

Svolta nel caso dell’omicidio di Maria Ungureanu? La ragazzina di 10 anni è stata trovata morta nella piscina di un agriturismo a San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento. I Ris hanno analizzato gli indumenti trovati ripiegati al bordo della piscina e hanno trovato delle tracce biologiche.

Maria UngureanuPresto l’assassino di Maria Ungureanu potrebbe avere un volto. Si attendono i riscontri ufficiali dei Ris per capire a chi appartengono le tracce biologiche trovate sui vestiti della ragazzina di 10 anni. Prima di essere gettata nella piscina di un agriturismo nel beneventano, Maria è stata violentata. Dal 19 giugno i genitori della romena attendono di conoscere il nome dell’assassino delle loro adorata figlia. L’unico indagato al momento è Daniel Ciocan, un amico di famiglia, l’ultimo che ha visto Maria. La ragazzina sarebbe salita a bordo della sua auto, fondamentali saranno i dati provenienti dall’analisi del Gps. Da alcune indiscrezioni di stampa pare che il veicolo non era nell’area di Piazza Pacelli così come ha sempre sostenuto Ciocan, ma circa una trentina di metri più in avanti.

Per gli inquirenti anche la sorella di Ciocan potrebbe avere avuto un ruolo nella vicenda. Cristina infatti ha fornito un racconto diverso da quello di Daniel, incrociando i dati sono state trovate delle incongruenze. In settimana comunque la famiglia Ungureanu dovrebbe essere convocata a Roma per conoscere parte della verità sulla morte di Maria.

I cani molecolari intanto sono intervenuti per setacciare le zone che frequentava la ragazzina, il luogo dove è stata trovata e le aree limitrofe. Sono stati risentiti anche i giostrai che erano a San Salvatore Telesino per la festa patronale che negano la collaborazione con i rumeni e i pagamenti in nero. A sollevare dei sospetti era stato il padre di Maria che li aveva visto la sera prima dell’omicidio. Vi sono almeno tre giovani che i carabinieri non sono ancora riusciti a rintracciare.

Lascia un commento

Back to Top